Dove si trovano i pi famosi quadri di Van Gogh?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:23:10 18-05-2011

Vincent Van Gogh rappresenta uno dei pittori più creativi e prolifici del XIX secolo, a giustificare quest’ affermazione vi è la breve vita di questo artista olandese nato il 30 marzo del 1853 a Zundert in Olanda e morto a soli 37 anni il 29 luglio del 1890.
Uno degli artisti più apprezzati in tutto le sue opere sono apprezzate in ogni angolo del pianeta al punto che i suoi quadri hanno un valore inestimabile e la richiesta di poterli ammirare giunge da appassionati di tutto il mondo.
I quadri di Van Gogh sono spesso esposti in giro per il mondo per dare la possibilità di ammirali non solo agli appassionati d’arte ma anche a semplici visitatori.
Un vero e proprio museo itinerante che spesso fa tappa nelle grandi città di tutto il mondo, le esposizioni sono programmate in maniera accurata e non occorre una campagna pubblicitaria mediatica per diffondere la voce, il semplice passaparola è sufficiente per creare lunghe code ai musei temporanei destinati alle sue opere.
Un museo stabile di Vincent Van Gogh si trova in Olanda, per la precisione ad Amsterdam, in questa mostra permanente sono presenti non solo quadri ma anche semplici disegni di questo genio della pittura, scomparso prematuramente, le cause della sua morte non furono naturali in quanto si trattò di suicidio.
In questo museo si ammira tutta la creatività dell’artista, le opere sono presentate dalle guide molto esperte, gli orari di apertura sono limitati ai giorni infrasettimanali, in questo luogo come in tanti altri musei che espongono opere importanti, non è possibile toccare, fotografare e filmare le opere.
Al Van Gogh Museum di Amsterdam sono esposti molti lavori dell’artista, tra i tanti si può ammirare “I mangiatori di patate” realizzato nel 1885, “Natura morta con Bibbia” realizzata nello stesso anno, “Giapponeseria: Oiran” del 1887, “La camera di Vincent ad Arles”, “La casa gialla” è invece un’opera realizzata nel 1888 anno in cui dipinse anche “La sedia di Gauguin”, opere realizzate nel suo ultimo anno di vita presenti nel museo sono “Ramo di mandorlo in fiore in un bicchiere” e “Campo di grano con volo di corvi”.
Chi non ha voglia di andare in Olanda per ammirare le opere di Vincent Van Gogh può attendere il prossimo arrivo in Italia delle sue opere più prestigiose, in molte occasioni nelle mostre itineranti sono esposti dipinti provenienti da collezioni private che non è possibile ammirare nemmeno nel museo olandese.
Molte opere di Van Gogh sono state esposte a Roma fino a metà febbraio del 2011, ancora una volta l’artista olandese ha ottenuto un grande successo, lunghe file per ammirare le sue opere.
Durante la sua breve vita l’artista olandese ha realizzato quasi novecento dipinti e oltre 150 acquerelli, una grande creatività dimostrata anche da questi pochi ma grandi numeri.
Non passerà molto tempo prima di poter ammirare nuovamente le opere di Van Gogh in Italia, è in preparazione una nuova mostra per dare la possibilità a migliaia di persone di guardare opere provenienti da collezioni privati.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove si trovano i pi  famosi quadri di Van Gogh?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: sono spesso esposti in giro per il mondo , un vero e proprio museo itinerante che spesso fa tappa nelle grandi città di tutto il mondo

Giudizio negativo Svantaggi: non a tutti piace la sua tattica di pittura

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: arte cultura van gogh

Categoria: Arte e cultura

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove si trovano i pi famosi quadri di Van Gogh?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento