Dove si trova esposta la dama con l’ermellino?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 22:28:34 04-04-2011

La dama con l’ ermellino è un’ opera compiuta da Leonardo Da Vinci, datata tra il 1488 e il 1490, è ora esposta al Czartorysky Muzeum di Cracovia. Le notizie su questo quadro non offrono molte certezze, sembra che il dipinto sia stato successivamente comprato da un giovane polacco per offrirlo in dono alla madre a cui molto piaceva, ecco quindi come è giunto in Polonia. Si ritiene che sia stato danneggiato durante la seconda guerra mondiale e ritrovato dai soldati nazisti in Polonia nei sotterranei di un castello. La donna rappresentata sembra essere Cecilia Gallerani, amante di Ludovico Sforza che aveva come emblema araldico proprio l’ ermellino, inoltre, Ludovico Sforza era il protettore di Leonardo Da Vinci. Per questo motivo si ritiene fosse stato commissionato proprio da Ludovico, ma su questo non vi sono notizie certe e ci sono anche altre teorie sull’ identità della donna raffigurata, ma sono di poco rilievo.
Il dipinto è un olio su tavola di misure non particolarmente grandi ovvero, 54,8 centimetri per 40,3 centimetri. Analizzando l’ opera ai raggi X alcuni studiosi hanno ipotizzato una precedente presenza di un finestra sul dipinto poi scomparsa. Il dipinto raffigura una giovane donna con in braccio un ermellino segno di purezza, pacatezza e incorruttibilità, le due figure sembrano diventare un tutt’ uno in quanto la leggiadria e finezza del corpo dell’ ermellino richiamano le stesse caratteristiche della donna e lo sguardo è simile, intenso e candido. Molti notano la mano della donna lunga e affusolata come l’ ermellino, la mano non adornata, cinge l’ animale. A completare questa armonia tra le due figure del dipinto lo sguardo volto verso la stessa direzione e che sembra essere lì a guardare qualcuno posto dietro il pittore senza che però siano tradite eccessive emozioni che caratterizzano la protagonista se non un sottile sorriso che trasmette a sua volta pacatezza. Il fondo del dipinto è nero, ma appunto abbiamo già sottolineato che secondo alcuni studiosi sarebbe scomparsa una finestra, non si riesce quindi a vedere l’ ambiente che circonda la donna, l’ animale è a sua volta vivace e si nota soprattutto dalle zampette che indicano quasi un animale trattenuto dalla giovane ragazza che all’ epoca del ritratto sembra avesse solo sedici anni. La stessa è raffigurata con il busto a tre quarti, non posta di fronte al pittore ma quasi in un angolo, vestito ampio con maniche gonfie e ampia scollatura, le forme richiamano comunque quelle di una giovane donna non particolarmente procace, gli ornamenti riguardano la fronte e la scollatura sottolineata da un filo di perle nere. Questo dipinto insieme alla ” Gioconda” è considerato uno dei più importanti di Leonardo da Vinci e sicuramente merita una visita, in Cracovia, oltre al museo, è possibile visitare anche il castello dove fu ritrovato.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove si trova esposta la dama con l’ermellino?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: ottimo dipinto , Questo dipinto insieme alla " Gioconda" è considerato uno dei più importanti di Leonardo da Vinci

Giudizio negativo Svantaggi: è stato comprato da un giovane polacco

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: arte la dama con l'ermellino leonardo da vinci

Categoria: Arte e cultura

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove si trova esposta la dama con l’ermellino?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento