Dove si possono fare i tatuaggi temporanei?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:51:38 09-07-2011

I tatuaggi temporanei sono dei tatuaggi che hanno la caratteristica – come dice il loro nome – di avere una durata limitata nel tempo e generalmente vengono fatti con l’hennè. Si tratta di uno speciale “inchiostro” che ha una certa durata sulla pelle – di solito due settimane – e che non va ad intaccare la pelle dall’esterno ma resta in superficie.
Dove farli?
D’estate si trovano spesso dei tatuatori che passano in spiaggia carichi di immagini da riprodurre sulla pelle ma onestamente non mi sono mai fidata nel farmene fare uno.
Alcuni laboratori in cui vengono effettuati tatuaggi permanenti sono attrezzati anche per quelli temporanei ma ancor più comunemente posso dire che i centri estetici si siano attrezzati, nella gran parte dei casi, per realizzare tatuaggi di questo tipo.
I vantaggi di un tatuaggio temporaneo sta nel fatto che ha una durata limitata nel tempo e non rimane perennemente nella pelle.
Gli svantaggi stanno invece nel fatto che appena fatti sono lucidi e luminosi ma con il passare del tempo tendono a sbiadire per poi andare via del tutto.
C’è anche chi si attrezza per realizzare da solo il proprio tatuaggio temporaneo: basta comprare l’hennè (si può trovare per pochi euro) ed avere in mente un disegno o usare uno stencil che poi potrà essere utilizzato più e più volte.
Nei centri estetici vengono fatti in modo professionale e costano dai 15 ai 20 euro: il prezzo dipende dal tipo di disegno che si sceglie ed anche dal centro estetico che si è scelto come riferimento.
Ovviamente farli in casa vuol dire risparmiare ma vuol anche dire rischiare di non avere lo stesso risultato che si può avere quando a disegnare sulla pelle è una mano esperta.
Personalmente non amo i tatuaggi per cui non consiglio di farne, ne’ temporanei tantomeno permanenti. Se proprio ci si vuole togliere lo sfizio allora suggerisco un tatuaggio permanente visto che la situazione che si viene a creare non è irreversibile. Bisogna tener conto, però, che anche l’hennè sulla pelle può provocare delle conseguenze visto che non si tratta di un prodotto naturale ma di natura sintetica.
Io non ne ho mai fatti e non ho nessuna intenzione di farne: anche l’uso dell’hennè alimenta in me parecchi dubbi. Ancora di più nel caso dei tatuatori che arrivano in spiaggia: nulla di personale nei loro confronti ma mi sembra comunque una cosa molto delicata visto che c’è di mezzo la pelle e non può essere fatta così, in mezzo ai bagnanti.
Poi ci sono i tatuaggi più innocui, quelli che si applicano sulla pelle dalla carta che va bagnata per poi staccarle: il disegno resta sulla pelle ma si tratta di tatuaggi più da “bambini” visto che restano poco sulla pelle e non sono affatto professionali. Si comprano in bustine, costano pochi euro ma onestamente faccio fatica a considerarli dei tatuaggi, piuttosto mi viene in mente che si possano definire decorazioni di breve durata per la pelle.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove si possono fare i tatuaggi temporanei?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: hanno una durata limitata nel tempo , non costano molto

Giudizio negativo Svantaggi: con il passare del tempo tendono a sbiadire

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: moda tattoo tatuaggi temporanei

Categoria: Arte e cultura

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove si possono fare i tatuaggi temporanei?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento