Dove e come si fa la mastercard prepaid?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:04:06 21-11-2011

Oggi effettuare acquisti in Italia, all’estero o via internet, è diventato sempre più semplice e sicuro con una carta di credito prepagata.

Ma perché acquistare una prepagata se si possiede già un Bancomat?
La risposta è molto semplice: il bancomat non consente acquisti online e la prepagata permette il proprio utilizzo per “singole sessioni”. Il che vale a dire che è possibile ricaricare la propria carta solo per l’acquisto del momento assegnando una validità per singola operazione o per numero di mesi definito, tenendo sotto controllo le proprie spese, ricaricandola solo quando è necessario e sentendosi più al sicuro nel caso di smarrimento o furto. In quest’ultimo caso l’eventuale saldo viene trasferito su una carta sostitutiva, secondo i termini e le condizioni dello specifico ente emittente. Alcune di esse, infine, generano delle carte virtuali, con numero di carta, scadenza e CVV di volta in volta diversi, rendendo la transazione ancora più sicura!

E se non si ha un conto corrente è possibile avere una prepaid?
Certamente! Molte di esse non hanno un rapporto diretto con il conto corrente e quindi può essere richiesta anche da un non correntista. A seconda della tipologia, è possibile ricaricarle anche online o gettarle quando è terminato il credito ricaricato.
Tra le più diffuse in Italia, ma anche in Nord Europa, la Mastercard.

Dove si fa la mastercard prepaid?
Nulla di più semplice! Basta recarsi presso la filiale di una delle Banche titolari, solitamente previo appuntamento. In alcuni casi è possibile richiederla online con consegna a domicilio.
Le principali banche presso cui richiedere una ricaricabile sono:

- BNL: carta prepagata Mycash
- Che Banca!: conto tascabile
- Banca Popolare di Milano: Carta BPM contante internazionale
- Banca Intesa San Paolo: Carta Flash (anche senza conto corrente) o Superflash (pensata per i giovani dai 18 ai 26 anni)
- Unicredit: Carta Genius o Cardclik
- Conto arancio
- Fineco

Chi avesse allergia alle Banche può recarsi presso le Poste ed aprire una carta prepagata Paypal o Postepay o farne richiesta direttamente online come nel caso della NetTellerNet, registrandosi e potendo poi usufruire delle carte prepagate Net+ gratuite ovunque siano accettate le carte MasterCard.

Nella maggior parte dei casi bisognerà compilare un modulo, indicare la cifra versata inizialmente e firmare il contratto. Viene richiesto un documento di identità e la propria residenza, senza alcuna richiesta per quanto riguarda la solvibilità. Se non ci si reca direttamente presso l’istituto finanziario sarà necessario stampare il modulo, compilarlo e spedirlo. Una volta consegnata la carta sarà subito possibile realizzare i primi acquisti.

Quali i vantaggi?
Sicurezza
Affidabilità
Libertà di non doversi appoggiare ad un conto corrente
Pagamenti online (la Ryanair per esempio accetta carte mastercard per l’acquisto di voli senza commissioni)
Ricaricabile la cifra desiderata
Assistenza tecnica collegata all’istituto di riferimento

E quali gli svantaggi?
Da usare con cautela: può creare assuefazione!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove e come si fa la mastercard prepaid?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: si può avere anche senza conto corrente , è possibile ricaricarle anche online

Giudizio negativo Svantaggi: può creare assuefazione

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: acquisti online carta di credito prepagata MasterCard mastercard prepaid

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove e come si fa la mastercard prepaid?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento