Dove è possibile praticare sci estivo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:06:58 04-08-2011

Per gli appassionati di sci trovare un luogo dove praticare il proprio sport preferito in Italia non è semplicissimo, in quanto le località dove è possibile sciare in estate si contano sulle dita di una mano; la più famosa è sicuramente il comprensorio del Passo dello Stelvio, che di fatto apre solo in primavera ed estate in quanto la strada statale 38, che collega il Passo a Bormio, è percorribile solo da marzo a ottobre, mentre nel resto dell’anno è impraticabile a causa della neve e del ghiaccio. Il comprensorio si trova infatti a oltre 3400 metri e offre piste che si snodano prevalentemente sul ghiacciaio con livelli di difficoltà medio-basse, adatte quindi anche ai principianti, che tra l’altro posso usufruire anche di ottime scuole di sci. Il periodo migliore per sciare in questa pista è compreso tra la fine della primavera e l’inizio del periodo autunnale, mentre dall’inizio del mese di luglio e sino all’inizio di settembre è aperta la stagione sciistica estiva a Cervinia, che non solo offre più di 20 km di piste sul ghiacciaio Plateau Rosa, a scavalco tra l’Italia e la Svizzera, ma anche strutture per gli appassionati di snowboard e freestyle. Raggiungere Cervinia è molto semplice: in auto, percorrendo l’autostrada A5 Torino-Aosta ed uscendo al casello di Châtillon/Saint-Vincent e proseguendo poi per poco meno di 30 km seguendo le indicazioni; in treno scendendo alla stazione di Châtillon/Saint-Vincent e prendendo poi uno dei numerosi autobus che la collegano con Cervinia.
A pa rtire da circa la metà di giugno è possibile inoltre sciare nella splendida Val Senales, in Alto Adige, raggiungibile percorrendo l’autostrada del Brennero (A22), uscendo a Bolzano Sud e proseguendo seguendo le indicazioni per la Val Venosta prima e per Silandro, fino a quando non si incontrano le indicazioni per la Val Senales. Se non dispone di un’auto è necessario raggiungere in treno la stazione di Bolzano e da lì spostarsi in autobus.
Tutte le località descritte offrono ampie e diversificate possibilità di alloggio: alberghi e strutture ricettive che offrono pacchetti soggiorno comprensivi di ski pass e centri benessere, ma anche bed and breakfast, rifugi e campeggi che offrono soluzioni di pernottamento molto più economiche, anche se non necessariamente “spartane”.
Per chi è disposto ad uscire dall’Italia le possibilità di solcare immacolate piste da sci si moltiplicano: oltre all’Austria, che dispone di un elevato numero di ghiacciai dove è possibile sciare in pieno agosto, vale la pena citare Sass Fee, in Svizzera, che offre 20 km di piste ed un attrezzato snowpark, mentre in Francia le mete irrinunciabili sono sicuramente Les 2 Alpes e Tignes; la prima consente di trascorrere una vacanza a 360° offrendo, oltre a quasi 40 km di piste, locali e divertimenti che animano le giornate e la vita notturna; Tignes, che ospita una delle più belle (e rare) piste nere estive, è particolarmente indicata per i più esperti.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove è possibile praticare sci estivo?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il periodo migliore per sciare in questa pista è compreso tra la fine della primavera e l'inizio del periodo autunnale , molto divertente

Giudizio negativo Svantaggi: le località dove è possibile sciare in estate si contano sulle dita di una mano

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: sci estivo sport Tempo libero

Categoria: Sport

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove è possibile praticare sci estivo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento