Dove fare sport estremi in Italia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:18:26 05-07-2011

Il brivido della paura è un’emozione che sempre più persone vogliono provare a vivere, per questo lo sport estremo raccoglie sempre più discepoli in tutta Italia. Per chi vuole provare questo impatto forte assolutamente adrenalinico è opportuno rivolgersi nelle strutture adeguate e sicure. Nella nostra penisola ci sono molti centri che praticano diverse tipologie di sport estremo come: parapendio, free climbing, rafting, deltaplano, canoa, kyte snow, trekking, bungee jumping, kayak, soft air e tantissimi altre tipologie sia per l’estate sia per l’inverno. A Milano presso la palestra Passaggio obbligato è possibile esercitarsi su pareti di diversa difficoltà e con corsi per adulti e bambini. Il costo va a partire dai 65 euro ed è un passaggio obbligato, proprio come dice il nome per imparare ad arrampicarsi correttamente e cimentarsi su vere pareti rocciose. Per chi vuole sperimentare lo sport subacqueo c’è un Diving Center che si chiama Nord Adriatico a Jesolo in Veneto. In questo spazio è possibile vedere numerosi pesci come gronghi, astici, corvine, merluzzi, ma anche rettili. E’ molto richiesto il paracadutismo, infatti nonostante le molte tragedie che lo hanno colpito in questi anni non accenna a diminuire la febbre che lo circonda. Nel Lazio, a Roma presso il campo di lancio Air To Air è possibile lanciarsi accompagnati da istruttori qualificati e coronare il sogno di volare librandosi nell’aria. I prezzi partono da 195 euro, ma ci sono diversi pacchetti e opzioni secondo il livello e la quantità di lanci. Per fare un quadro dei diversi centri per sport estremo prenderemo ora in considerazione lo sci nautico e un centro presente in Puglia a Porto Cesareo, in provincia di Lecce che si chiama Wakeboard Salento. E’ uno sport interessante dove le persone più esperte si possono cimentare addirittura in mirabolanti acrobazie da mozzare il fiato. In Sardegna a Mores è attivo un corso di guida sicura per l’autodromo nazionale Franco di Suni, un’iniziativa controtendenza rispetto al periodo estremo che viviamo. A Palermo, nella bella e calda Sicilia, è presente il centro Skybrothers dove è attivato il parasaling. Una volo a 160 metri con un paracadute, ma seduti come si stesse su un’altalena. Un momento particolare ed uno sport che non si trova dovunque, ma che regala sentimenti unici ed irripetibili soprattutto al primo volo. Uno sport carino, ma anche economico ci si può cimentare a partire da 25 euro è il deltaplano a motore. Il centro in questione si trova in Calabria presso il campo di volo di Bianco, in provincia di Reggio Calabria. La scuola si chiama Megane Hells e per il vostro volo sarete accompagnati da un pilota esperto con cui sorvolerete il mare e l’entroterra calabrese. Il vantaggio di questi sport è quello di misurare il proprio coraggio e il proprio livello psicologico sotto pressione, provando emozioni fortissime e nuove. Lo svantaggio è la paura, che però è anche fondamentale per mantenere l’occhio vigile a qualsiasi cosa. Il pericolo certo è dietro l’angolo basta una manovra azzardata o un eccesso di sicurezza per incorrere in guai più grandi, ma chi si lancia nel vuoto non pensa assolutamente a queste cose.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove fare sport estremi in Italia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: si misura il proprio coraggio e il proprio livello psicologico , ci sono molti sport adrenalinici

Giudizio negativo Svantaggi: Il pericolo è dietro l'angolo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Bungee Jumping sport estremi trekking

Categoria: Sport

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove fare sport estremi in Italia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento