Dove fare piercing a Palermo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:03:15 24-02-2011

Negli ultimi anni i piercing, come i tatuaggi, sono diventati una moda, soprattutto tra giovani e tra i giovanissimi. Il piercing non è altro che la moda di avere forato una parte del proprio corpo, per poi inserire orecchini o simili, cerchietti o stecchette di metallo anche con pietre colorate.
Piercing all’orecchio, all’ombelico, piercing al naso, al labbro, alla lingua, alle sopracciglia, addirittura al capezzolo o ai genitali, e chi piu’ ne ha piu’ ne metta, adornano, se cosi’ si puo’ dire, il corpo di parecchie persone.
Fare un piercing non e’ come comprare un abito o un paio di scarpe. Si deve avere rispetto del proprio corpo, perche’ rispecchia quello che siamo dentro. E quindi non si devono fare scelte affrettate, si deve ponderare bene in quale parte del corpo farlo e soprattutto a chi rivolgersi. Spesso chi fa tattoo è anche molto bravo nel fare i piercing. Ma ultimamente molti parrucchieri o centri estetici si improvvisano abusivamente tatuatori ed effettuano piercing e tattoo senza competenza e senza le accortezze igienico- sanitari necessari, corrompendo spesso i clienti con ottimi prezzi, ben lontani da quelli che fanno i veri tatuatori. Allestiscono un angolo del proprio negozio, pensando che basti solo questo un lettino. Il costo di un piercing è di circa 50-70 euro; piu’ e’ delicata la zona interessata, piu’ alto è il prezzo. I centri specializzati sono piu’ cari, intanto perchè si paga la professionalità di chi lo fa, ma anche perchè utilizzano prodotti qualitativamente superiori e sempre mono uso. Un altro elemento in gioco è spesso l’ignoranza del cliente che reputa un piercing un semplice foro nella pelle, come fare il buco al labo per mettere un banale orecchino. Ma non è cosi’. Intanto è piu’ doloroso.
Mi è capitato di andare in un centro estetico per la manicure e vedere gente incompetente che fa piercing senza guanti e con attrezzature assolutamente inadatte, da cui scaturiscono spesso infezioni.
Quindi meglio spendere qualche euro in piu’, ma almeno avere la sicurezza di affidarsi a gente competente. Se si è minorenni e’ preferibile farsi accompagnare da un genitore.
E ricordate che se avete subìto un danno causato da un piercing mal fatto da cui è generata una brutta infezione si ha il diritto di segnalare questi abusi alle autorita’ competenti.
Innanzitutto occorre scegliere un centro specializzato, che abbia certificazioni reali e che usi prodotti sigillati, sterili e usa e getta.
A Palermo ci sono parecchi centri dove fare un piercing. I centri piu’ rinomati sono:
- Soho Tattoo di Fabio La China P.zza San Francesco di Paola, 4
- Ace of spades di Vite – via Costantino Nigra, 14
- Studio Magma – via Antonio Pacinotti, 90
- Aguglia Rosalia viale Campania,3
- Aiello Silvana via Principe di Palagonia, 57
- Alaimo Carolina viale Cottolengo, 9.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove fare piercing a Palermo?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Negli ultimi anni i piercing, come i tatuaggi, sono diventati una moda , Il piercing non è altro che la moda di avere forato una parte del proprio corpo

Giudizio negativo Svantaggi: non sempre va tutto a buon fine

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bellezza orecchini piercing

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove fare piercing a Palermo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento