Dove dormire a Venezia a Capodanno spendendo poco?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:15:26 29-11-2011

Il centro storico di Venezia offre molte possibilità di alloggio a prezzi differenti e spesso molto più abbordabili di quello che ci si aspetta. Se si vuole spendere ancora meno e si è disposti a spostarsi di qualche chilometro, si può alloggiare a Mestre, servita con frequenti treni e autobus notturni. Tuttavia è sicuramente meglio cercare una sistemazione adatta nel centro storico di Venezia, vista la unicità della città, che potrà essere così goduta anche a tarda sera.

L’offerta varia dagli affittacamere, agli ostelli, ai Bed and Breackfast, fino agli alberghi da una stella in su. A livello economico è consigliabile partire facendo riferimento alle seguenti tipologie: una buona struttura è l’ostelloSanta Margherita Guest House“, situato in una ottima posizione soprattutto per i giovani che vogliono divertirsi la sera nel campo frequentatissimo da universitari di Santa Margherita.
Una struttura accogliente e pulita è il B&B Al Giardino, situato nella parte di terraferma di Venezia, ma vicinissimo al centro storico, raggiungibile in pochi minuti con la linea ACTV. Prezzi per camera doppia a partire da 68 euro.

Passando alle strutture collocate all’interno del centro storico vero e proprio, è possibile segnalare l’affittacamere “Residenza Ca’ Dario”, ospitato in una residenza privata, un tempo monastero, con prezzi a partire da 30 euro a persona e camere arredate in stile un po’ antiquato, ma pulite e spaziose. Ottima la posizione, vicina alla Stazione Centrale e alla zona universitaria dei Tolentini, ricca di locali e collegata a tutte le aree di interesse culturale.

Segnaliamo poi la “Residenza Corte Canal”, situata a Santa Croce, effettua prezzi a persona a partire da 30 euro a notte. La struttura offre soluzioni in camera da letto o in appartamento.

Una soluzione alternativa consiste nell’alloggiare all’interno di un appartamento, come quelli offerti dalla struttura “Venice Serviced Apartments By Rental In Italy” in Calle Del Cavalletto, che dispone di 60 sistemazioni attrezzate, con tariffe a partire anche dai 15 euro a persona. La struttura è organizzata per gruppi più numerosi, tuttavia è possibile pernottare anche se si è in coppia, logicamente ad un prezzo maggiorato.

Infine non bisogna sottovalutare la possibilità di pernottare in uno dei numerosi Hotel di Venezia, nei quali prenotando attraverso internet è possibile risparmiare sulle tariffe. Economica la sistemazione in strutture a una o due stelle, come “l’ Albergo San Samuele” a San Marco in Salizada San Samuele, che offre sistemazioni a partire da 45 euro, ed è situato a pochi passi da Piazza San Marco e da Palazzo Grassi, in un edificio storico.
Si trovano caratteristiche simili presso il “Rossi” situato nel sestiere di Cannaregio, a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia, e con sistemazioni a partire da 45 euro a persona.

Per tutte le strutture è consigliabile prenotare con abbondante anticipo, poichè non dispongono di un elevato numero di camere, viste le peculiarità della città di Venezia. Inoltre bisogna segnalare la tassa comunale prevista sui pernottamenti, pari a circa 2 euro a persona, a seconda del periodo di permanenza.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove dormire a Venezia a Capodanno spendendo poco?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: ci sono molte varietà di prezzi , prenotare con abbondante anticipo

Giudizio negativo Svantaggi: non è la meta di tutti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: alberghi economici Venezia capodanno a Venezia ostelli Venezia Venezia hotel economici

Categoria: Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove dormire a Venezia a Capodanno spendendo poco?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento