Dove cuocere la ceramica a Milano e provincia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:39:44 19-02-2011

Molti sono gli amanti della ceramica nel paese dove vivo. Amano la parte artistica, la produzione manuale della ceramica, la colorazione finale e la vendita per recuperare quei piccoli guadagni, per appagare il lavoro effettuato per la produzione. Reperire la ceramica da lavorare non è difficile, addirittura si trova nei diversi centri commerciali presenti in zona, facilmente raggiungibili o in auto oppure con i mezzi pubblici. Oggi è possibile comprare la ceramica da lavorare anche su diversi siti internet, basta pagarla mediante carta di credito oppure addirittura mediante l’utilizzo del sicurissimo metodo di pagamento paypal e la ceramica arriva direttamente a casa. Per lavorare la ceramica esistono tanti metodi, dalle nuove macchine che sono in grado di lavorarla e portarla al prodotto finito, ossia l’oggetto che gli indichiamo di produrre, ma la più bella è la lavorazione a mano, fatta con amore, raggiungendo un risultato senza difetti e ottenendo ciò che vogliamo. Personalmente ho comprato online della ceramica, l’ ho lavorata a mano ottenendo un bellissimo vaso porta fiori, ma il problema che ho riscontrato è stato quello di trovare un luogo adatto per la cottura. Come tutti ben saprete, una volta lavorata, la ceramica va cotta ad un temperatura non troppo bassa, ma neanche troppo alta, la temperatura ideale è circa 700 gradi.
Da vari contatti presi nel mio paese, non sono riuscito a trovare una ditta che riuscisse a cuocere il mio bel vaso di ceramica. Allora sono stato costretto ad effettuare una ricerca mediante internet, riuscendo a trovare una ditta che si occupa della cottura della ceramica, ma anche di tanti altri prodotti a Bresso in provincia di Milano. Per fortuna la strada da percorre è breve, ma cuocere la ceramica è diventato un vero problema, sono sempre minori le ditte che si occupano della cottura della ceramica.
Per cuocere il mio vaso, ad una temperatura di circa 750 gradi ho dovuto pagare circa 40 euro, però ho ottenuto un ottimo risultato.
Svantaggi della lavorazione della ceramica non me ne risultano, all’inizio ho trovato il problema della disposizione del forno, anche perché bisogna prenotare, ma soprattutto trovare il posto per il giorno in cui sono libero dal lavoro, per il resto comprare la ceramica l’ho fatto mediante internet, quindi non ho perso tempo per recarmi da qualche parte per trovarla. La lavorazione e la parte più bella e interessante, è il momento in cui ci si applica per ottenere il meglio del prodotto che vogliamo fare. Infine c’è il momento in cui bisogna trasformarsi in pittore per dare colore e innovazione nel disegno per completare l’opera, bisogna dipingere, nel mio caso il vaso per dargli un bell’aspetto. Spero di riuscire a fare un altro prodotto in ceramica, spero di fare un bel piatto da appendere al muro, da regalare a mia madre per il suo compleanno.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove cuocere la ceramica a Milano e provincia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: oggi la ceramica la si può comprare anche su internet , per alcuni è un hobby divertente ma impegnativo

Giudizio negativo Svantaggi: la ceramica troppo cotta può frammentarsi con il raffreddamento

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: artigianato ceramica milano

Categoria: Tempo libero Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove cuocere la ceramica a Milano e provincia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento