Dove acquistare casa a Roma ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 21:55:52 08-12-2010

Per chi a Roma non è nato e ci si è trovato per ragioni di studio , cosa che avviene molto
spesso , data la fama e l ‘ importanza delle tre università pubbliche della capitale , oppure
ci si è trovato per motivi di lavoro , la tentazione di fermarcisi a vita è molto forte : un po’ per la
sua caratteristica di ” museo a cielo aperto ” con monumenti di ogni periodo e sorta e musei
di fama internazionale , un po’ per la vita culturale e notturna di una città che comincia ad
acquisire connotazioni europee nell ‘ eterogeneità di chi la vive e del movimento diurno e
notturno , la città capitolina esercita davvero un grande fascino su chi la abita anche per pochi
mesi .
Il problema di acquistare casa a Roma , ingigantitosi negli ultimi anni , è il prezzo proibitivo delle case.
Se si decide di affrontare la spesa , è bene farsi accompagnare nelle visite degli appartamenti
papabili da un geometra o un architetto , comunque qualcuno che sia in grado di dispensare
consigli con una certa competenza dell’argomento.
Il punto cardine è la zona da scegliere: San Lorenzo , se si è giovani, è indubbiamente il
quartiere ideale. “Montmartre”romana, prima di diventare il quartiere universitario per eccellenza
è stato quello degli artisti, e l’origine molto popolare della zona si miscela con la vicinanza al centro
creando un ambiente molto particolare: pieno di giovani, di locali, di ristoranti, quindi per contro
molto chiassoso, è anche al contempo molto allegro e un po’ paesano, dove un po’ per volta ci
si conosce tutti, anche se, come tutti i quartieri di Roma, ha un lato oscuro che è quello della
criminalità. Il vero svantaggio di San Lorenzo è che la richiesta è aumentata esponenzialmente
negli ultimi decenni, e con la richiesta di pari passo sono saliti a dismisura i costi delle case.
A differenza di quanto si creda dall’esterno, invece, i quartieri storici come Trastevere o lo stesso
Centro Storico, oltre ad avere, come prevedibile i costi alle stelle, sono ormai abitati soltanto
da ricchissimi stranieri. E’ difficile, visto come si sono raffinati i vecchi rioni capitolini, trovarvi
dei romani, che abitano in quartieri con prezzi estremamente
più accessibili e non necessariamente meno belli, come si può immaginare.
Diciamo che con la sua vastità Roma non pecca certo di quartieri da ispezionare, ma ci sono
alcuni fattori di cui tenere sempre conto, al di là del mero prezzo dell’appartamento : primo
fra tutti, i collegamenti con i mezzi pubblici.
Se si possiede un’automobile si tende a non tenerne conto, ma è sempre bene abitare in zone
raggiungibili con facilità senza macchina, dal momento che può capitare di doverla portare
dal meccanico, e, soprattutto, non tutte le persona che conosciamo magari ne hanno una.
Inoltre, magari facendo una piccola ricerca nella zona attraverso i consigli di negozianti e residenti,
è bene informarsi sul quartiere, sui rischi e sulle persone che lo abitano.
Infine, i servizi primari : farmacie vicine, supermercati, ambulatori medici,ospedali.
Insomma, tutto quello che può essere utile avere vicino, per comodità o sicurezza.
Quindi è bene non affrettarsi nella scelta, ma valutare attentamente ogni opzione.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Dove acquistare casa a Roma ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento