Come diventare volontario Airc?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:35:09 15-11-2012

L’ AIRC mantiene il suo costante impegno nella lotta contro il cancro e per dar vita a nuove ed importanti iniziative è alla ricerca di volontari per sostenere attivamente la ricerca.

La ricerca non si ferma mai e l’AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, è sempre impegnata a finanziare e sostenere con impegno la Ricerca.
Ma la necessità di reperire sempre nuovi volontari e la continua sensibilizzazione dell’opinione pubblica sono un impegno quotidiano.

Per aiutare in modo costruttivo la Ricerca ognuno di noi può diventare volontario e dedicare anche poche ore del proprio tempo per contribuire alle numerose iniziative promosse ogni anno dall’associazione.

Diventare volontario AIRC è semplice. Basta visitare il sito dell’AIRC, compilare il form on line oppure stamparlo ed inviarlo per posta (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro Via Corridoni, 7 _ 20122 MI). Saranno poi i Comitati della Regione d’appartenenza a creare il contatto.

Dal 1965, anno di nascita di questo ente, è cresciuto costantemente l’impegno e oggi l’AIRC può contare su 17 Comitati Regionali e ventimila volontari. Ci sono poi i soci, oltre 1,7 milioni su tutto il territorio nazionale, che forniscono un generoso sostegno per dare un aiuto concreto.

I volontari sono fondamentali per aiutare i comitati locali nell’organizzazione degli eventi nelle piazze italiane ma anche nel lavoro quotidiano. Se il cancro con le Arance della Salute può essere sconfitto, se le Azalee della Ricerca continuano a procurare fondi, lo si deve alla generosità di tutti e al tempo prezioso donato dai volontari. Poche ore, a volte anche solo alcuni giorni di impegno generoso durante tutto l’anno, sono un contributo che garantisce l’organizzazione delle manifestazioni, la raccolta di fondi e la continua sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Anche le scuole partecipano alle iniziative AIRC. Sono già 700 gli istituti interessati che prima informano gli alunni sulla corretta alimentazione che allontana spesso gravi malattie come il cancro e poi coinvolge i ragazzi nelle piazze, dietro i banchetti delle arance. Le energie non mancano ma i nuovi volontari, offrendo la propria disponibilità, potranno garantire nuove ed importanti progetti, testimoniare il valore dell’impegno e creare contatti utili per sensibilizzare e per invogliare altri a prestare gratuitamente la loro opera.Per rendere il cancro una malattia sempre più curabile ci sono tanti modi. E l’AIRC da anni sa come farlo organizzando manifestazioni costanti grazie ai fondi dei soci e al grande impegno dei volontari e dei Comitati.

Sul sito dell’AIRC basta cliccare CONFERMA per diventare volontario a tutti gli effetti e per offrire alla ricerca anche poche ore.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come diventare volontario Airc?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: lotta contro il cancro , dedicare anche poche ore del proprio tempo

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cancro volontariato

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come diventare volontario Airc?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento