Come decorare la tavola per Halloween?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:17:05 20-10-2011

La notte delle streghe è sempre più vicina, e cosa c’è di meglio se non organizzare una cena, decorando la tavola in maniera spettrale, con zucche, fantasmi e ragnatele?

Materiale per decorare la tavola:

Tovaglia arancione o nera;
Zucca in plastica;
candele;
tovaglioli arancioni e neri;
cotone;
rafia;
bastoncini in legno;
sottopiatto in gomma arancione;
cartoncino verde;
taglierina o forbici;
matita nera;
spago;
ragni in plastica.

L’arancione sarà il colore predominante della tavola, tipico della zucca e di Halloween: al centro di essa, dovranno essere messe sia una grande zucca di plastica, all’interno della quale verrà inserita una candela, e, se possibile, un cesto di frutta autunnale che richiami il clima di questa stagione; bisognerà anche aggiungere, in ogni posto a sedere, tante piccole zucche, le quali dovranno essere intagliate, dandole la tipica forma degli occhi e della bocca, o semplicemente disegnate, e al loro interno dovranno essere inserite le candele.
Tovaglie, tovaglioli, bicchieri e piatti dovranno essere rigorosamente arancioni o neri, per risaltare il colore della zucca ed inoltre, grazie all’utilizzo delle candele, è consigliato spegnere le luci, in maniera tale da creare un clima spettrale.
Per quanto riguarda le sedie, per rendere la cena ancora più terrificante, sarebbe un ottima idea quella di porre su di esse, dei filamenti di cotone e dei ragni in plastica, facendo sembrare la casa abbandonata.
Sempre sul tavolo si possono preparare dei simpatici fantasmi, realizzati con del cartoncino, utilizzando la taglierina per dargli la sagoma degli occhi e della bocca.
Si possono preparare anche i tovaglioli e i sotto piatti: per i primi, bisognerà piegare a metà alcune strisce di rafia e successivamente legarle con dello spago al bastoncino; infine, bisognerà tagliare le due estremità della rafia, dandole così le sembianze di una setola di una vecchia scopa ed infine attaccarci un cartoncino sopra col nome dell’ospite, trasformando il tovagliolo in una piccola scopa da strega. Per quanto riguarda i sotto piatti, bisognerà disegnare o incidere con la taglierina, gli occhi e la bocca tipici della zucca, per poi attaccare un piccolo pezzo di cartoncino verde che prenderà le sembianze del gambo e servirà per scrivere il nome dell’ospite.
Come ultima cosa, si possono preparare dei terrificanti aperitivi: basterà utilizzare mozzarella, olive e maionese: come prima cosa, tagliare la mozzarella a metà, posizionare l’oliva sopra di questa e cospargere un po di maionese ai bordi della mozzarella, in modo da far risaltare l’oliva, che rappresenterà la pupilla di un occhio.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come decorare la tavola per Halloween?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: L'arancione dovra essere il colore predominante della tavola , tovaglie, tovaglioli, bicchieri e piatti dovranno essere rigorosamente arancioni o neri

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: 31 ottobre halloween tavola per halloween

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come decorare la tavola per Halloween?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento