Come decorare la porta di casa a Natale?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:00:13 23-12-2016

Il Natale è la festa che si caratterizza più di tutte le altre per la particolare atmosfera che l’accompagna. A creare tale atmosfera contribuiscono in gran parte le decorazioni che usiamo per abbellire le nostre case. Spesso però si pensa solo agli interni, senza considerare come sia altrettanto importante che anche all’esterno la nostra abitazione abbia un aspetto caldo, accogliente e “natalizio”.

Ma cosa si può mettere sulla porta di casa per far capire ai nostri ospiti, ancora prima di entrare, che dentro respireranno un clima gioioso e festante? Le idee che si possono adottare sono tante, dalle più tradizionali alle più stravaganti!

Ad esempio, è possibile utilizzare i rami delle due piante natalizie per eccellenza: l’abete e il vischio. L’abete è un bel sempreverde che spesso viene usato anche come albero di Natale. Se riusciamo a procurarci qualche ramo in più, vero o di plastica, possiamo decorarlo per poi appenderlo sull’architrave della porta d’ingresso. In alternativa si può usare un bel ramo di vischio, adatto ai più romantici, perché secondo la tradizione sotto alle sue foglie è obbligatorio scambiarsi un bel bacio!

Altro addobbo tradizionale per la porta di casa è la ghirlanda. Di solito si usa una base in vimini intrecciato, o in polistirolo, da decorare secondo la propria fantasia. Si possono aggiungere fiocchi, palle ornamentali, piccoli animaletti come scoiattoli e renne. Per i patiti del fai-da-te si possono escogitare dei rivestimenti più originali, come ad esempio con i pop corn e con i bottoni colorati. La ghirlanda va poi appesa al centro della porta, e se ne può aggiungere una più piccola sulla maniglia.

Prima del diffondersi del mito di Babbo Natale anche in Italia, nel nostro Paese era la Befana che portava i doni ai bambini. Allora perché non omaggiarla appendendo alla porta di casa una bella calza variopinta, o un sacco di juta? Questo decoro può anche andare a sostituire, subito dopo il 25 dicembre, la classica ghirlanda.

Infine, non resta che far spaziare la fantasia, perché le alternative sono ancora molto numerose. Si potrebbero appendere alla porta dei personaggi natalizi realizzati con il pannolenci: elfi, Babbi Natale, renne, stelle comete e pupazzi di neve. Oppure si potrebbero usare altri oggetti, riconducibili al clima natalizio, come dei pattini da ghiaccio, o delle pergamene decorate, o dei campanellini. Tutto può contribuire a strappare un sorriso anche al più distratto dei passanti, che in un attimo si sentirà ricolmo dello spirito natalizio!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come decorare la porta di casa a Natale?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Creare il clima natalizio fin dall'ingresso di casa , Si può usare tutto ciò che suggerisce la fantasia

Giudizio negativo Svantaggi: Ancorare bene le decorazioni alla porta: qualcuno potrebbe portarle via!

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: addobbi Natale decorazioni di natale

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come decorare la porta di casa a Natale?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento