Crea una lampada originale con materiali riciclati

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:59:31 08-03-2017

Creare una lampada utilizzando materiali di riciclo può essere molto divertente e dare grande soddisfazione. Ci sono diverse idee semplici e simpatiche per dare un tocco di personalizzazione ad una stanza, seguendo il proprio gusto e realizzando un oggetto unico, originale ed introvabile nei negozi.

La lampada a led: formate una miscela di colla vilinica diluita con un po’ d’acqua e immergeteci un rotolo di spago a doppio calibro. Nel frattempo gonfiate un palloncino delle dimensioni che desiderate abbia la vostra lampada. Quando lo spago sarà ben impregnato di acqua e colla, afferratene un’estremità e iniziate ad avvolgerlo attorno al palloncino, alternando i sensi tra orizzontale, verticale ed obliquo. Create un disegno che vi piaccia, affidandovi alla fantasia e al gusto personale. Una volta terminato lo spago, lasciate asciugare e solidificare per qualche ora, dopodichè fate scoppiare il palloncino e inserite all’interno della palla realizzata con lo spago la lampadina al led, acquistata in ferramenta col relativo kit di installazione. Se volete potete decorare ulteriormente la vostra lampada, colorandola con le tempere o spolverizzandola di glitter. La lampada tonda al led può essere appesa, aggiungendo un semplice nastro o utilizzando dello spago che richiami la stessa decorazione della struttura.

Lampada in barattolo: riciclate un barattolo di conserva o marmellata, eliminatene l’etichetta e lavatelo accuratamente. Decoratelo utilizzando delle tempere apposite per il vetro o, se vi piace, con delle applicazioni da incollare con colla a caldo. Un’ottima idea sono le conchiglie raccolte al mare l’estate prima o decorazioni in stoffa, ad esempio piccoli fiocchi. Inserite nel barattolo la lampadina, seguendo le istruzioni dell’apposito kit con la quale è venduta in ferramenta, praticando un piccolo foro con un trapano a punta fine. Può essere usata come lampada da tavolo o appesa, per un effetto molto rustico e familiare.

Lampada da cucina: se avete un vecchio abat-jour con paralume, rinnovatelo applicando attorno al bordo delle vecchie posate alle quali avrete praticato un forellino. Volendo si può togliere del tutto la stoffa e applicare le posate direttamente al telaio in metallo, utilzzando dei gancetti. Vanno benissimo quelli metallici che si usano per appendere le palline sull’albero natalizio.

Lampada con rami e libri: utilizzate dei rametti secchi o dei fogli stampati di vecchi libri per creare una piccola struttura di supporto attorno al filo di una lampadina e otterrete una deliziosa, piccola lampada da lettura per scrivania. Bella l’idea di spruzzare, infine, i rametti con uno spray dorato o argentato.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Crea una lampada originale con materiali riciclati
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Lampade creative, originali e uniche , Lampade con materiali di riciclo, ecosostenibili

Giudizio negativo Svantaggi: Serve un po' di manualità, soprattutto nei progetti dove si usa il trapano

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fai da te passatempo

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Crea una lampada originale con materiali riciclati? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento