Cosa vedere per Natale in Provenza?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 21:16:15 30-11-2010

Come in tutto il resto dell’Europa , ovviamente Italia compresa , la Francia , per quanto riguarda
il natale , non fa eccezione : luci , mercatini natalizi , alberi addobbati sontuosamente , regali,
regali , regali.
Insomma, le celebrazioni del 25 dicembre sono lussuose e chiassose , allegre e piene di colori
e di musica.
Se però il vostro viaggio in Francia va a coincidere proprio con il periodo natalizio , ci sono
una serie di mete che non potete per nessuna ragione farvi sfuggire.
Prima fra tutti , la Fiera dei Santon di Marsiglia : si tratta di un evento attesissimo che
preannuncia l’arrivo del Natale, aperta ogni anno dall’ultima domenica di novembre fino al
31 dicembre , e riunisce le più note e antiche famiglie di creatori di presepi , i santonnieres, che
espongono le loro opere ispirate al folklore tradizionale francese, inserendo le statuette dei
mestieri antichi e scomparsi negli anni , come la venditrice d’aglio.
Nata nel 1803 ( e con questa data detiene tutt’ ora il primato di anzianità delle fiere di costruttori di presepi in tutto il mondo ) , deve la sua origine al fatto che tre costruttori di presepi decisero di stabilire i loro banchi in cours Saint-Louis, all’angolo della Canebière , vedendo di mese in mese ingigantirsi intorno a loro la quantità di venditori , fino a diventare una vera e propria tradizione che fa di Marsiglia uno dei punti di riferimento natalizi di tutta la Francia.
Altra meta da includere nel tour francese sotto Natale , è sicuramente Avignone , sede di uno dei mercatini natalizi più ricchi e visitati: sono moltissimi gli artigiani che accorrono da tutta la Provenza , per esporre e vendere i propri prodotti , che spaziano dal settore dell’oggettistica artigianale fino a banchi enogastronomici che propongono le specialità francesi ed in particolare provenzali , come il tanto amato in tutto il mondo fois gras.
Sempre ad Avignone, inoltre , è possibile vedere nell’Hôtel de Ville il presepe provenzale che vi viene esposto ogni anno , accompagnato da spettacoli folkloristici, come la sfilata tradizionale di Babbo Natale , e da attività culturali e ludiche di tutti i tipi e per tutte le età.
A Richerenches, invece , sempre nella Francia del Sud, il Natale viene festeggiato con un tradizionale mercatino che attira francesi e non solo da ogni dove : per quanto il paese sia piccolo , è rinomato a livello internazionale per la sua tradizione di tartufi. Visitando il mercato se ne possono acquistare o degustare più di 40 varietà differenti, il tutto girando tra bancarelle folkloristiche sulle note di cori natalizi , che aiutano a rendere il tutto ancora più suggestivo.
Infine, altro piccolo paese provenzale , Carprentràs , è noto per i riti tradizionali di Natale che includono il dedicare alla Madonna un vaso di rosa di Gerico , pianta originaria della Terra Santa , perchè per tradizione benedetta dalla Vergine Maria con la vita eterna.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa vedere per Natale in Provenza?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento