Cosa sono gli aforismi ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:41:38 04-02-2011

Quando si parla di aforisma si pensa sempre a qualcosa tipo frase fatta che ci veniva scritta sul diario del liceo, ma non sempre è così. L’ aforisma rappresenta una parte della nostra vita, un ritaglio di saggezza dal passato valido in eterno, un gioco sillabico cullato dalla sorte. E proprio della vita e della sorte parlano e disquisiscono spesso gli aforismi: da Coelho a Tze, dall’ inflazionato Wilde a Goethe; e, inevitabilmente, ci ritroviamo a rispecchiarci in quella massima costante che, inevitabilmente parla anche di noi.
P. Bourget diceva ” Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto “. Quante volte ci è capitato di rimuginare sul passato, sulle scelte incompiute o ai nostri occhi errate? Ecco, questo aforisma è proprio un monito a tutto ciò: ” vivi come ti piacerebbe farlo, e non attaccato alle convenzioni e ai pensieri banali, quello che è passato non ritorna mai “.
Tzè sosteneva invece ” Ciò che il bruco chiama Fine del Mondo, per il resto del mondo è una bellissima Farfalla “. Ottimismo a piene mani da questo saggio cinese, che ci esorta a comprendere quanto tutto sia relativo agli occhi di chi vede e alle menti chi chi sa pensare…
” La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare ” Schopenhauer per una volta posa il muso lungo e si trova d’ accordo con Coehlo ” é proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante ” . Cosa sarebbe la nostra vita senza i sogni? Il solo sognare eleva l’ uomo verso speranza e consapevolezza alte e silenziose, portando il suo cuore oltre l’ ostacolo del grigio giorno mattutino.
Orazio, invece, diceva ” Afferra il giorno che passa e non fare affidamento sul domani ” : pensiero un po’ troppo materialista, ma attuale secoli fa esattamente come oggi allo stesso modo. Sfruttare le occasioni che ci troviamo davanti, afferrare il nostro treno senza pensare che poi domani potrebbe passarne un altro: no, molto probabilmente il nostro treno non passerà nè domani, nè nei giorni avvenire, ma era solo quello da cogliere al momento giusto. Oggi.
Il grande maestro Gandhi sosteneva che ogni uomo avrebbe dovuto imparare a comportarsi così: “Vivi come se dovessi morire domani, impara come se dovessi vivere per sempre”.
Albert Einsten sosteneva che “La realtà è meno importante dell’ immaginazione; la realtà è limitata, l’immaginazione abbraccia l’ universo e oltre!”
Un anonimo diceva, invece, con fare molto sarcastico, “La vita è un dono di Dio: grazie, ma forse bastava solo il pensiero”
Ritorniamo alla saggezza dei filosofi come Seneca che, con decisione sosteneva ” Non esiste vento favorevole se il marinaio non sa dove andare”
E chiudiamo con A. De Saint-Exupéry “L’essenziale è invisibile agli occhi”

Meditate gente, meditate..

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa sono gli aforismi ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: L'aforisma è una breve frase che condensa , Un generale sapere filosofico o morale

Giudizio negativo Svantaggi: L'aforisma non coincide mai con la verità; o è una mezza verità

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: aforismi lingua modi di dire

Categoria: Scuola ed educazione Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa sono gli aforismi ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento