Cosa si può fare con il forno a microonde?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:13:29 06-08-2015

Il forno a microonde, spesso e volentieri, viene utilizzato solo ed esclusivamente per cuocere alcuni cibi, o per riscaldarli nel caso in cui questi siano precotti.
Il microonde però potrà essere utilizzato in maniera completamente differente rispetto quella classica, cosa che di fatto rende il microonde un oggetto che non può mancare nella propria abitazione.
Uno di questi consiste nello sterilizzare i barattoli in vetro: il calore infatti riesce ad eliminare completamente tutti i batteri che possono insidiarsi nei suddetti contenitori, soprattutto se i barattoli vengono lasciati aperti e non si utilizzano per diverso tempo.
Per poter sfruttare la funzione sterilizzante del microonde, sarà necessario lavare accuratamente gli oggetti in vetro, e dopo averli leggermente asciugati, bisognerà lasciarli nel microonde per circa trenta secondi, ed azionare la temperatura massima.
Batteri e microbi verranno completamente eliminati: ovviamente il vetro deve essere lasciato a raffreddare prima di poter essere utilizzato.
Se invece si vuole recuperare un francobollo, in quanto magari questo può essere utilizzato, invece che provare a staccarlo con le mani, basterà inserirlo nel microonde dopo aver leggermente bagnato la carta nella quale è attaccato.
Il calore del microonde, che dovrà essere azionato per circa venti secondi, farà sciogliere la colla, e permetterà agli utenti di poter utilizzare nuovamente il francobollo.
Quante volte invece ci si è dimenticati di richiudere il sacchetto delle patatine?
Sicuramente tantissime volte, ed il risultato ovviamente è stato negativo, in quanto queste, a causa dell’umidità, perdono il loro buon sapore e diventano molli.
Anche in questo caso il microonde si presenta come il miglior alleato, visto che basta mettere le patatine in un contenitore, azionare il microonde e lasciarlo in funzione per circa un minuto.
Le patatine torneranno ottime, cose se la confezione fosse stata appena aperta.
Tra gli altri utilizzi che si possono fare del microonde, vi è quella che permette di ottenere un livello di succo maggiore dagli agrumi, che dopo trenta secondi nel microonde, saranno maggiormente succosi.
Anche i grumi dello zucchero possono essere eliminati grazie al microonde, dopo trenta secondi con calore al massimo livello.
Se poi si vogliono stirare i panni, basta metterli nel microonde per due minuti a temperatura media, e prestare attenzione affinché non si brucino.
Diversi utilizzi di un elettrodomestico che spesso viene poco utilizzato: col microonde dunque non solo si possono cuocere i cibi, ma ottenere una vastissima gamma di vantaggi, il tutto con pochissimi secondi d’utilizzo e senza compiere delle operazioni apparentemente impossibili.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa si può fare con il forno a microonde?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Tanti utilizzi che renderanno il microonde molto più utile di quanto si possa immaginare , Possibilità di risparmiare denaro che verrebbe investito in prodotti per ottenere gli stessi effetti ottenuti col microonde

Giudizio negativo Svantaggi: A lungo andare, qualche oggetto potrebbe danneggiarsi e divenire inutilizzabile

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: forno a microonde

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa si può fare con il forno a microonde?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento