Cosa si intende per contratto di agenzia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:21:29 23-03-2011

Quando si parla di contratto di agenzia si fa riferimento a un tipo di negozio giuridico previsto dall’ordinamento italiano. Esso, in sostanza, non è altro che l’accordo attraverso il quale una parte, definita agente, prende l’incarico stabilmente di promuovere la conclusione di contratti di zona determinati. Tale promozione avviene per contro di un altro soggetto, definito preponente, e ovviamente avviene dietro retribuzione. Andiamo a scoprire quali sono le peculiarità del contratto. Innanzitutto, la prima caratteristica consiste nella stabilità del rapporto. Cosa significa? Molto semplicemente, l’agente rappresenta un autonomo ausiliario dell’imprenditore. Egli assume la qualifica di lavoratore parasubordinato nel caso in cui lavori per una sola azienda. Per esempio, il nuovo rito del lavoro si è dichiarato applicabile all’agente. Altro carattere fondamentale è costituito dal diritto di esclusiva reciproco. Ciò vuol dire che il preponente, per quella determinata zona e quel ramo specifico di attività, non può ricorrere a un altro agente. A sua volta, quest’ultimo non può accettare incarichi da un altro preponente per quel ramo di attività e in quella zona. Infine, è doveroso citare il diritto alla provvigione. L’agente, infatti, ha diritto a ottenere una provvigione per ogni affare portato a termine nella zona di esclusiva. Quando il contratto è stato stipulato in virtù del suo intervento, dunque, è necessaria la provvigione per l’agente, come stabilito dall’articolo 1748 del codice civile. È proprio questo articolo, insieme con gli accordi economici collettivi che vengono firmati insieme con le organizzazioni sindacali, a disciplinare il contratto di agenzia. L’ultima modifica degna di nota cui è stata sottoposta la normativa nazionale, invece, risale al 1999, e si è resa indispensabile al fine di renderla compatibile con le norme comunitarie, e in particolare con la direttiva 86 653 della Comunità Europea. Ribadiamo, dunque, che il contratto di agenzia presuppone la presenza di un agente e di un preponente. Quando si parla di incarico di promozione, ci si riferisce, tra le altre cose, all’identificazione dei possibili interessati, seguente ovviamente a un’attenta e accurata analisi della zona che è stata assegnata, alla trasmissione di proposte e alla conduzione di trattative, oltre che alla presa in esame di eventuali controproposte. Tale incarico, dunque, è differente rispetto alla conclusione dei contratti vera e propria. Non di rado, anzi, la conclusione rimane appannaggio dell’azienda preponente, che ovviamente non fa altro che firmare il contratto che l’agente ha predisposto. Un aspetto fondamentale del contratto di agenzia è il già citato carattere stabile dell’attività di promozione che l’agente esercita a favore del preponente. Ciò significa che l’attività è sistematica e continuativa, e presuppone appunto la provvigione, cioè un compenso in percentuale sul valore dell’affare che viene portato a termine. Concludiamo segnalando che l’agente, secondo la legge italiana, è obbligato a iscriversi all’albo di riferimento, anche se in realtà alcune sentenze di giurisprudenza di recente hanno messo in evidenza il fatto che tale imposizione è in contrasto con quelle che sono le normative europee. Pertanto, è stato sollecitato un intervento disapplicativo.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa si intende per contratto di agenzia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: carattere stabile dell'attività di promozione che l'agente esercita a favore del preponente , l'agente, secondo la legge italiana, è obbligato a iscriversi all'albo di riferimento

Giudizio negativo Svantaggi: alcune sentenze di giurisprudenza di recente hanno messo in evidenza il fatto che tale imposizione è in contrasto con quelle che sono le normative europee

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: contratto di agenzia Lavoro negozio giuridico

Categoria: Lavoro

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa si intende per contratto di agenzia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento