A cosa serve il sito istruzione.it

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:11:04 04-02-2011

Il sito internet www.istruzione.it è un sito internet del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che mi capita spesso di consultare per avere informazioni “di prima mano” che riguardano il mondo della scuola. Uno spazio molto ampio è destinato ad informazioni dettagliate in merito alla riforma della scuola: un argomento molto attuale rispetto al quale si forniscono informazioni strutturate per capitoli (o per argomenti che dir si voglia) visto che nell’apposito spazio è possibile cliccare sotto alle varie voci. L’home page è molto semplice e lineare con una barra laterale in cui scorrono informazioni dell’ultima ora, le classiche news e si tratta di notizie d’attualità che possono essere cliccate per approfondire. Inoltre possono essere visionati tutti i comunicati ufficiali: un altro modo per avere informazioni di prima mano. Lateralmente è inserita un’altra barra in cui sono indicate delle informazioni in evidenza: notizie, approfondimenti di vario genere, sempre in merito al mondo della scuola. Accedendo al link “come cambiano scuola e università” si arriva all’elenco di argomenti che accennavo sopra. Una sezione, questa, che mi capita di cliccare spesso per capire i meccanismi che regolano la “nuova” scuola sotto i suoi diversi aspetti: dal nuovo esame di stato ai nuovi istituti, dal maestro unico a come vengono assegnati i voti e così via discorrendo. Lateralmente si accede, invece, a questioni anche in questo caso molto attuali visto che si tratta di approfondimenti che riguardano l’università: la razionalizzazione dei corsi di laurea, i nuovi criteri di finanziamento e così via. Da un apposito spazio si può accedere alla nuova riforma Gelmini che viene illustrata in modo molto dettagliato grazie sia all’’illustrazione della norma in quanto tale che a schede illustrative, approfondimenti e dettagli atti a semplificare la conoscenza della nuova regolamentazione. Si può anche accedere alle puntate di una speciale trasmissione che si chiama “Fuoriclasse” che spiega nel dettaglio le novità della nuova regolamentazione. Trasmissione che arriva dal canale Rai Educational. Si può accedere alla pagina del Ministero con tutte le notizie che lo riguardano (sotto la lettera M della parola Miur) mentre sotto la I si trova il link dell’istruzione, della U si arriva al portale dell’università e della R si approfondiscono tematiche che riguardano la ricerca. Le informazioni alle quali si può avere accesso sono davvero sconfinate: credo di poter dire che si tratta del portale più completo in fatto di informazioni riguardanti il mondo della scuola. Accedendo nello spazio “Istruzione” tanto per citare un esempio, si può andare anche alla ricerca di un istituto specifico, sia esso statale che privato ma si può anche avere informazioni su borse di studio o premi in atto oltre che dettagli sulle varie scuole del territorio nazionale sintetizzati in vere e proprie schede. Una sezione è anche dedicata alle famiglie ed un particolare canale è dedicato al personale della scuola (personale Ata, reclutamento e tanto altro ancora). E’ un sito che può essere consultato gratuitamente in ogni sua parte, non è necessario registrarsi e lo consiglio a chi vuole informarsi sul mondo della scuola.

A cosa serve il sito istruzione.it
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: E' il sito ufficiale del Ministero dell'istruzione dell'università e ricerca , E' gratuito e chiunque può accedere

Giudizio negativo Svantaggi: Lo svantaggio è non usufruire del servizio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: internet Ministero dell'istruzione sito web

Categoria: Computer e Internet Scuola ed educazione Servizi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su A cosa serve il sito istruzione.it? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento