Cosa propone il Museo Egizio la notte di Halloween?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:04:50 24-10-2011

Il Museo delle Antichità Egizie di Torino, ospitato nel Palazzo storico dell’Accademia delle Scienze, contiene al suo interno esclusivamente collezioni dedicate alla cultura e all’arte dell’antico Egitto; in totale espone più di 6.500 pezzi di estremo valore. Tra i più importanti si possono citare: la tomba di Kha e Merit, il Papiro di Torino, le statue di Iside, Sekhmet e Ramesse II e il Papiro delle miniere d’oro.
E’ considerato, dopo quello del Cairo, il più importante museo egizio del mondo.

Per la notte più ‘paurosa’ dell’anno il museo presenta un ricco calendario per i bambini e le loro famiglie, che potranno effettuare visite guidate molto curiose e da brivido.
Infatti, a partire dal 29 ottobre il museo organizza la divertente manifestazione Notte di Halloween all’egizio, un’iniziativa piena di allegre sorprese che permetterà di scoprire, in una maniera del tutto nuova e insolita, la ricca e straordinaria collezione del museo.

In un percorso serale appositamente studiato, le sale del museo diventeranno luoghi misteriosi e affascinanti, dove sarà possibile effettuare incontri con creature spaventose e fantastiche.
In compagnia di un egittologo aiutato da simpatici attori, i bambini più temerari, con l’ausilio di una torcia, potranno scoprire gli antichi misteri della civiltà egizia, i segreti macabri dei faraoni e delle loro spaventose mummie e conoscere tutto quello che riguarda la magia egizia.
Seguendo un itinerario intitolato ‘Forze divine e formule magiche’ i bambini vedranno statue e amuleti delle diverse divinità, tra cui il dio dell’imbalsamazione e della Necropoli Anubi, a testa di cane; ma anche Iside, Osiride e Bastet, la dea gatta. Inoltre potranno osservare le mummie di coccodrilli, gatti, statue guaritrici e bastoni incantati usati nelle pratiche magiche.
Alla fine del percorso i bambini riceveranno dei dolcetti, scherzetti e un gadget a tema con la serata.
Le visite inizieranno ogni mezz’ora, dalle ore 20:00 alle ore 22:30. I visitatori devono presentarsi 15 minuti prima dell’orario di inizio. E’ consentito un massimo di 25-30 persone a visita.

Prezzi: Bambini (6-12 anni) 7 € – Adulti 10 € (è obbligatoria la presenza di un adulto ogni 3 bambini). La prenotazione è assolutamente necessaria.
Per ogni informazione telefonare al numero 011.4406903 o scrivere a: info@museitorino.it.

Il museo è raggiungibile in treno scendendo alla stazione di Porta Nuova o alla stazione di Porta Susa (proseguire con il bus 55 o 56, o con il tram 13, fino a Piazza Castello). Altri bus: 13; 55; 56; 72.
La stazione della metro più vicina è Porta Nuova.
Dall’autostrada uscire a Torino Nord o Torino Sud e proseguire per il centro città.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa propone il Museo Egizio la notte di Halloween?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il più importante museo egizio del mondo dopo quello del cairo , il prezzo è basso e accessibile a tutti

Giudizio negativo Svantaggi: non per tutti e comodo arrivarci

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: halloween museo egizio di torino

Categoria: Arte e cultura

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa propone il Museo Egizio la notte di Halloween?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento