Cosa ne pensi del cibo geneticamente modificato?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:09:21 23-02-2011

Da sempre l’uomo ha cercato di ottenere risultati sempre maggiori in campo agro alimentate, attraverso varie tecniche che potessero ottenere piante più resistenti e che potessero garantire un raccolto.
Le tecniche utilizzate dagli agricoltori sono sempre state naturali, si basavano per lo più sull’incrocio di varietà diverse di piante, sulla selezione di alcune tipologie rispetto ad altre e sfruttando eventuali mutazioni genetiche che spontaneamente avvengono in natura.
Lo scopo è sempre stato quello di ottenere piantagioni più resistenti ad eventuali condizioni, tipo le concimazioni, i parassiti o gli agenti atmosferici.
Poiché queste tecniche tradizionali non sempre vanno incontro a tutte le esigenze richieste in questo campo, e soprattutto visti i tempi lunghi che esse richiedono per dare i risultati voluti, negli ultimi anni si procede alla modificazione genetica degli organismi, attraverso l’ingegneria genetica con la quale non si fa altro che modificare il DNA degli organismi immettendo generalmente proteine specifiche prese da altri organismi, alterandone la qualità e inserendo le caratteristiche desiderate direttamente all’interno del genoma.
Il settore in cui avvengono queste operazioni è quello agro alimentare, infatti si va ad agire sul mondo vegetale, in modo che questi possano avere determinate caratteristiche in tempi molto ristretti.
In particolare si fa in modo che i vegetali siano più resistenti rispetto all’utilizzo degli erbicidi, ma anche nei confronti degli insetti e dei virus.
Così i vegetali ottenuti, che non sono altro che gli alimenti che poi troviamo in commercio, sono più tolleranti nei confronti di batteri e muffe, sono più ricchi a livello nutrizionale e hanno una conservazione più lunga.
Per fare un esempi, mediante questo processo di mutazione transgenica, possiamo avere nelle nostre case delle patate più ricche in amido, così come pure pomodori maturati in tempi minori, mais e pomodori su cui non attaccano virus e insetti.

I vantaggi che sembrerebbero derivare da tali tecnologie, e che si manifestano in una varietà sempre più ricca di prodotti sul mercato, oltretutto con conservazioni lunghe e senza pecche di alcun tipo, in verità hanno un rovesci della medaglia sostanziale e per nulla trascurabile.
Sicuramente queste modificazioni hanno un grosso impatto a livello ambientale, in quanto vi è il rischio che tali geni modificati vengano trasmessi ad altri vegetali attraverso i pollini con una conseguente invasione di tali organismi modificati; inoltre tali piante transgeniche potrebbero essere pericolose nei confronti di altri esseri viventi e addirittura dell’ecosistema.
Non vanno poi tralasciate le conseguenze negative che tali organismi possono avere sulla salute delle persone. Innanzitutto possono provocare reazioni allergiche, ma anche rendere l’organismo umano refrattario all’utilizzo degli antibiotici. Per non parlare della possibile tossicità di tali sostanze, che potrebbe avere risvolti poco salutari sull’uomo.

Certo i controlli pare siano ben effettuati, e comunque noi consumatori non siamo sempre messi al corrente di cosa ci viene proposto.
Di certo le etichette riportano anche questa tipologia di trattamento e il giusto atteggiamento di un consumatore consapevole sarebbe quello di preferire sempre alimenti non geneticamente modificati e non incentivare questo processo.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa ne pensi del cibo geneticamente modificato?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il settore in cui avvengono queste operazioni è quello agro alimentare , si manifestano in una varietà sempre più ricca di prodotti sul mercato

Giudizio negativo Svantaggi: queste modificazioni hanno un grosso impatto a livello ambientale

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cibo geneticamente modificato dna mangiare

Categoria: Mangiare e bere

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa ne pensi del cibo geneticamente modificato?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento