Cosa fare se si viene morsi da una vipera?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:24:59 10-03-2011

La vipera, è un tipo di serpente velenoso, diffuso in Italia in 4 specie differenti. Si caratterizza per essere un animale generalmente schivo; non è solita infatti attaccare l’uomo d’istinto o per propria volontà ma, generalmente, attacca solo quando si sente in pericolo o si percepisce a sua volta attaccata.
Essendo questo un animale che libera veleno tramite i propri morsi, è assai pericoloso venirne a contatto, al contrario di semplici bisce non velenose il cui morso può risultare leggermente doloroso ma non ad alto tasso di pericolo. Ecco perchè, può risultare importante essere in grado di riconoscere una vipera (presenta pupille allungate e non arrotondate e soprattutto risulta avere una testa triangolareggiante); ma il riconoscimento rapido non sempre è possibile! Infatti, il più delle volte, ci si rende conto di aver avuto a che fare con una vipera solo dopo aver subito un morso. Quest’ultimo infatti, risulta caratteristico per questo tipo di serpente, in quanto lascia sulla pelle i segni indistinguibili dei due denti veleniferi (due fori distanziati circa di 1 centimetro, e che sono quelli che iniettano in circolo il veleno).
Da tutto ciò dunque, si intuisce che è necessario intervenire al più presto in caso di morso; infatti non capita spesso che il veleno della vipera risulti letale per l’uomo, ma sicuramente porta quasi sempre alla comparsa di sintomi come: nausea, vertigini, shock, sudore freddo, diarrea e anche abbassamento della pressione sanguigna.
Ma dunque, come ci si può comportare in caso di morso di vipera?
Bene, si possono seguire diversi passi tentando di mantenere la calma, ma agendo in modo veloce e quanto più sicuro.
Innanzitutto risulta indispensabile rallentare la circolazione, in modo che il veleno venga bloccato ad una zona o comunque il suo circolo venga rallentato; ma prima di fare ciò è opportuno cercare di schiacciare e spremere il punto di morso, in modo da cercare di far uscire la maggior quantità possibile di veleno. Assolutamente sconsigliato, a dispetto del luogo comune, incidere la ferita, in quanto questa procedura può essere fatale per alimentare il contatto tra sangue e veleno,
Nel frattempo chiamare il più presto possibile i soccorsi e, anche se se ne è in possesso, evitare di utilizzare un qualsiasi tipo di siero antivipera. Per fare queste manovre infatti è indispensabile la presenza e vigilanza di un medico, in quanto non si può mai essere sufficientemente a conoscenza dei possibili rischi e conseguenza che un’iniezione di questo tipo potrebbe comportare.
Tutt’al più è consigliabile l’utilizzo di cortisonici di cui magari si può essere dotati se si era programmata un’uscita per boschi, ma è sempre bene essere a conoscenza del dosaggio opportuno tramite un precedente consulto del medico. Questa prassi è soprattutto accettabile e preferibile, nei casi in cui si debba impiegare molto tempo per raggiungere l’ospedale o per essere raggiunti dai soccorsi.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa fare se si viene morsi da una vipera?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: consigliabile l'utilizzo di cortisonici , chiamare subito i soccorsi

Giudizio negativo Svantaggi: serpente molto velenoso

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: animali morso di vipera serpenti

Categoria: Animali da compagnia

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa fare se si viene morsi da una vipera?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento