Cosa fare se la lavatrice perde acqua?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:29:50 17-02-2011

Se la lavatrice perde acqua la prima cosa da fare è chiamare un esperto e verificare, nel frattempo, dai documenti che sicuramente avete riposto in un luogo sicuro, se è ancora in garanzia. In questo caso l’assistenza è gratuita, non si sa in che tempi, ma è certo che non dovete sborsare nemmeno un euro. Valutate quindi se l’intervento dell’assistenza della casa di produzione può soddisfare le vostre richieste di urgenza, o se al contrario, pur pagando qualcosa, avete bisogno di un tecnico più tempestivo.
Se la lavatrice perde acqua, comunque, il consiglio è di spegnere gli interruttori della luce che regolano l’afflusso di corrente alle prese posizionate in basso, per evitare il corto circuito, l’entrata in campo del salvavita e altri spiacevoli inconvenienti. Dopo aver isolato la luce, provvedete ad asciugare l’acqua già fuoriuscita dall’apparecchio, tenendo sigillato l’oblò nel caso in cui il ciclo di lavaggio non sia ancora terminato. Se invece quando vi siete accordi della perdita, il ciclo era già finito, allora provvedete a svuotare il cestello dai panni. Probabilmente saranno ancora umidi, non strizzati e magari anche insaponati. Niente paura, tutto dipende dalla perdita, risciacquateli a mano oppure teneteli da parte per il prossimo carico in lavatrice, se tutto si risolve in poche ore.
Per esperienza vi consiglio di verificare che non si sia intasato il filtro. Può capitare, infatti, che dopo aver lavato tappeti, stracci o altro materiale che, utilizzati o meno per la pulizia di casa, hanno attirato a sé peli, pelucchi e lanetta, si sia depositata questa immondizia nel filtro. L’ostruzione determina una difficoltà nel risciacquo e può essere alla radice della perdita. Se sapete dov’è il filtro, estraetelo, pulitelo sotto l’acqua corrente e reinseritelo nell’elettrodomestico avviando un ciclo breve di lavaggio. A questo punto, se non ci sono altre perdite, avrete risolto il problema senza sganciare un soldo.
Sempre per esperienza, vi consiglio di controllare anche il tubo che collega lo scarico della lavatrice alle tubature. Qualche volta si potrebbe essere consumata la guarnizione, quindi sostituendo la vetroresina o l’altro materiale usato in fase di allaccio, avrete tamponato la perdita. Se, e capita in tante case, il tubo di scarico non è allacciato ad un tubo fisso nel muro ma è sciolto, cioè libero e magari fissato ad un lavandino, allora controllate anche che non si sia spostato tracimando dal lavandino appunto, oppure che la pressione non sia così elevata da aver procurato la fuoriuscita d’acqua.
Riassumendo, controllate filtro e tubi. Poi verificate se l’elettrodomestico è in garanzia. Quindi rivolgetevi all’assistenza o contattate un altro tecnico specializzato. Risolvere il problema della perdita d’acqua di una lavatrice, sarà così meno stressante.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa fare se la lavatrice perde acqua?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: chiamare un tecnico , se acquistato da poco avrete la garanzia

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: elettrodomestici lavatrice tecnico

Categoria: Elettronica di consumo

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa fare se la lavatrice perde acqua?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento