Cosa fare se Facebook è lento?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:36:19 07-03-2012

A volte può succedere che Facebook faccia fatica a caricare le pagine. La natura di tale problema è spesso attribuita dagli utenti al social network stesso ritenendo che il rallentamento sia dovuto ai server che ospitano Facebook i quali in quel momento potrebbero essere sovraccarichi a causa dell’elevato numero di utenti connessi. Questo ovviamente non avviene quasi mai e nei rarissimi casi in cui ciò potrebbe verificarsi (ma si tratta sempre di vere e proprie rarità) l’unica cosa da fare é aspettare che i server riprendano a funzionare correttamente non potendo fare nulla per sbloccare la situazione.

Diverso è il caso in cui il rallentamento di Facebook sia dovuto al nostro computer o alla nostra connessione. In questi casi il nostro margine di intervento è molto ampio.
Molto probabilmente Facebook è lento perchè lo spazio riservato alla chache o ai cookie del browser che stiamo attualmente utilizzando è pieno. Possiamo provare a far andare Facebook molto più veloce eliminando tutti i cookie e la chache salvati. Per far ciò apriamo il browser (è il programma che usiamo per navigare, Explorer, Firefox, Opera, Safari ecc) e nelle impostazioni scegliamo “svuota chache” e “elimina cookie“, per andare sul sicuro eliminiamo anche tutta la cronologia in modo da liberare ulteriore spazio. I nomi delle opzioni per eliminare questi dati possono variare leggermente a seconda del browser utilizzato. Fatto questo riavviamo il browser e proviamo a vedere se Facebook è ancora lento. Se il primo passo non ha funzionato procediamo con il secondo.
Forse se Facebook va lento è perchè il browser è inadatto, forse stiamo utilizzando una vecchia versione oppure è una caratteristica del browser che non può essere eliminata. In questi casi conviene sempre aggiornare il browser con cui navighiamo andando alla pagina ufficiale dello stesso e scaricando l’ultima versione disponibile. Una volta scaricata, installiamola e poi riavviamo il computer.
Ancora niente? Allora cambiamo browser! Tra tutti i browser il più lento è Internet Explorer di Microsoft Windows ma purtroppo è anche quello più utilizzato. Se anche noi lo stiamo usando per navigare, utilizziamolo un’ultima volta per scaricare un browser migliore e poi disinstalliamolo. Il più veloce browser al momento disponibili è Google Chrome scaricabile gratuitamente dalla home page di Google (www.google.it). Una volta installato noteremo subito la differenza di velocità nel caricare le pagine.
Altri browser che possono ben sostituire Internet Explorer sono Opera e Firefox.
A questo punto tutto dovrebbe andare bene e Facebook dovrebbe tornare ad essere veloce. Se, tuttavia, ancora non vediamo miglioramenti abbiamo due soluzioni a cui poter ricorrere: la formattazione del nostro pc o il cambio di sistema operativo passando dal comune Windows al meno conosciuto ma più efficiente Linux.
Se tutto quanto tentato finora non ha sortito alcun effetto non ci rimane altro da fare che chiamare un tecnico per far controllare che la connessione ad internet che stiamo utilizzando sia perfettamente funzionante o se ci sono alcuni problemi con il servizio internet.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa fare se Facebook è lento?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: eliminare tutti i cookie e la chache salvati , aggiornare il browser

Giudizio negativo Svantaggi: trovare la causa

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: facebook Facebook lento

Categoria: Computer e Internet

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa fare se Facebook è lento?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento