Cosa fare lunedi di Pasqua a Roma?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:28:45 26-03-2011

Roma : bella, solare, magica. Città meravigliosa sospesa fra il nuovo e l’ antico, la modernità del presente e le bellezze artistiche dell’ Antica Roma, splendida come un tempo nella sua eleganza architettonica.
Trascorrere una vacanza qui è sempre un’ esperienza notevole, da fare almeno una volta nella vita ( e non solo! ). Per chi avesse deciso di spendere le proprie vacanze di Pasqua nella città eterna , allora deve sapere che questo è proprio il periodo giusto per vivere Roma: il tiepido sole primaverile inonda le strade di luce e calore, ed è piacevole passeggiare con questo clima, o magari stendersi al parco dopo aver scarpinato un’ intera giornata.
Di cose da fare in città ce ne sono mille e più, ma durante il periodo pasquale la città tende ad essere più sonnolenta, con meno caos e traffico, grazie anche al fatto che molti migrano altrove facendo i vacanzieri, oppure raggiungendo le famiglie nei vari paesi d’ origine. Fatto sta che Roma così diventa ancora più bella.
Il giorno di Pasquetta l’ideale è organizzare un bel pic – nic in città, scegliendo uno dei tanti parchi che ci sono e che restano aperti anche durante le festività. Il mio parco romano preferito in assoluto è sicuramente Villa Borghese, splendido complesso naturale e culturale, tanto da aver ricevuto l’ appellativo di parco – museo: qui, infatti, tutta l’ area verde oltre che essere perfettamente ed ammirabilmente curata, è anche ricca di opere d’ arte come busti, statue marmoree, ecc., frutto di collezioni appartenenti alla famiglia Borghese.
Organizzare un pic – nic qui è molto semplice: basta organizzarsi il giorno prima con un bel cestino e dei panini, niente di complicato insomma, e recarsi al mattino di buon ora al parco ( che è sempre aperto ) altrimenti i posti disponibili si esauriscono in fretta.
Spesso accade che, in concomitanza con le feste pasquali, vengano organizzati eventi come concerti o rappresentazioni semplici all’ interno del parco stesso, senza contare le attrazioni che già solitamente vi sono ogni giorno e che, in verità, sono ” sfruttate ” soprattutto dai turisti.
Ideale, per passare una Pasquetta in allegria, è andare insieme magari con un bel gruppo nutrito di amici e, perchè no, portare anche una chitarra . Una cosa è però certa: in queste occasioni il parco si affolla, è vero, ma si conoscono un sacco di persone e ci si diverte da matti … chissà magari ci si rimedia anche un appuntamento galante !
Se poi invece l’ idea del pic – nic non vi va e preferite altro, scegliete un bel ristorante e poi dedicate il resto della giornata a scoprire la città, magari guardandola da un traghetto che attraverso il Tevere mentre il sole tramonta: sarà un’ esperienza magica !

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cosa fare lunedi di Pasqua a Roma?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: città spettacolare con chiese e monumenti da vedere , la fontana di trevi e il Colosseo sono un must see obbligatorio!

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: capitale italia roma

Categoria: Arte e cultura

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa fare lunedi di Pasqua a Roma?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento