Cosa andare a vedere al cinema la sera di Natale?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:23:09 26-12-2010

Cosa andare a vedere al cinema la sera di Natale? Noi ci permettiamo di suggerire tre titoli: si tratta di tre commedie italiane, per farsi qualche risata anche durante le festività. La prima pellicola è La banda dei Babbi Natale, diretta da Paolo Genovese, con Aldo, Giovanni e Giacomo, che interpretano tre uomini, uniti dalla passione per le bocce che finiscono in questura con l’accusa di essere tre ladri, dopo essere stati fermati mentre provavano a entrare in un’abitazione privata vestiti da Babbi Natale. La trama procede con il racconto in flashback delle vite dei tre: uno scommettitore incallito disoccupato e single da poco; un medico che vive pensando alla moglie morta; un veterinario con due compagne e due famiglie. Nel cast anche Angela Finocchiaro, Mara Maionchi, Giorgio Colangeli e Massimo Popolizio.
Il secondo film che consigliamo è una commedia grottesca di Sergio Castellitto. Si chiama La bellezza del somaro, e nel cast propone, oltre allo stesso Castellitto, anche Laura Morante ed Enzo Jannacci. La pellicola narra la vicenda di Marcello, architetto con notevoli successi professionali ma in difficoltà quando si tratta di fare il padre, e sua moglie Marina, alle prese con la notizia che loro figlia Rosa, studentessa di diciassette anni del liceo, si è innamorata di un uomo di settant’anni, Armando. Si tratta del racconto di un tentativo di rovesciare le convenzioni borghesi, terza prova di Castellitto dietro la macchina da presa dopo Libero Burro e Non ti muovere. Una commedia per sorridere e riflettere, con personaggi caricature volutamente non realistici e il classico tema del rapporto tra genitori e figli, e, in generale, della famiglia moderna in crisi.
Il terzo film è un classico del Natale, un cinepanettone, appunto: si tratta di Natale in Sudafrica, il ventisettesimo cinepanettone della storia del cinema italiano, il sedicesimo in cui compare Christian De Sica, affiancato da Belen Rodriguez, Barbara Tabita, Giorgio Panariello e Massimo Ghini. È la vicenda di Carlo, che, in vacanza in Sudafrica insieme con la seconda moglie Susanna, ritrova Giorgio, il fratello minore, che in passato lo ha fregato rubandogli anche la prima moglie, Marta. Mentre ora, però, Carlo si è arricchito, è Giorgio che si trova in crisi economica nera. In realtà anche Carlo entra preso in difficoltà, in quanto vittima di un’altra truffa. Ecco perché decide di escogitare un inganno nei confronti del fratello. Nell’altro episodio, invece, Massimo Rischio e Tagliabue si ritrovano ancora in Sudafrica, mentre i loro pargoli, Laura e Vitellozzo, sono innamorati. I due uomini, tuttavia, sono entrambi attratti dalla stessa persona, una entomologa alla ricerca della Farfalla del Paradiso. Entrambi provano a sedurla, ma invano, e allora si mettono pure loro in cerca della farfalla. Nel frattempo anche tra i figli le cose si complicano, perché in Africa Laura viene raggiunta dal suo ragazzo, che a sua volta fa amicizia con Vitellozzo senza sapere che entrambi stanno con la stessa persona.
Tre commedie italiane, dunque, per sorridere la sera di Natale, senza volgarità (almeno nei primi due casi).

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa andare a vedere al cinema la sera di Natale?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento