Cos’è l’emendamento 1707?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:42:28 04-04-2011

Il caso dell’emendamento 1707 rappresenta l’ennesima bufala che è stata messa in Rete, su Internet, e che grazie alla totale assenza di filtri e controlli è stata resa nota su Facebook. Entriamo nel dettaglio, e spieghiamo brevemente di cosa si tratta. Nella notizia bufala, si sosteneva che grazie all’emendamento 1707 veniva cancellato l’obbligo di arresto per chi si fosse reso colpevole di violenze sessuali di lieve entità verso i minori. Seguiva l’elenco dei senatori firmatari, tra i quali Gaetano Quagliarello e Maurizio Gasparri del Pdl. In Rete era possibile trovare solo commenti di ironia, sarcasmo e indignazione, ma nessuna traccia del testo originale. Secondo un’altra versione della bufala girata in Rete, l’emendamento faceva parte del disegno di legge sulle intercettazioni, ed era stato ritirato solo in seguito a una scoperta casuale di un deputato del Partito Democratico. La realtà dei fatti è diversa. Innanzitutto, nell’emendamento non si fa riferimento a violenza sessuale, ma ad atti sessuali di minore gravità. Cosa significa? Significa che un atto sessuale di minore gravità può essere compiuto anche tra quasi coetanei, ed entrambi consenzienti. C’è una differenza enorme tra atto sessuale e violenza sessuale. Dalla relazione effettuata al Senato emerge che in principio il codice penale sanciva l’arresto in presenza di atti tra persone maggiorenni, ma non tra persone minorenni. A questa differenza era stato posto rimedio, ma in maniera sbagliata, nel senso che per i minorenni la legge non prevedeva la non obbligatorietà di arresto per i casi non violenti, quelli di minore gravità, appunto, a differenza che per i maggiorenni. La questione è stata posta all’attenzione dal senatore Casson, del Partito Democratico, il quale sottolinea la necessità di impedire l’arresto obbligatorio in presenza di rapporti tra adolescenti. Insomma, non si tratta assolutamente di una norma salva-pedofili, come in origine il popolo di Internet, senza premurarsi di controllare, aveva sottolineato, ma semplicemente di un testo che mantiene ovviamente la distinzione tra pedofilia e semplice intimità tra minorenni. Un senatore del Pdl, Longo, ha evidenziato che trattando tale materia si deve tenere presente che l’eliminazione della distinzione tra atti di libidine violenta e violenza carnale ha fatto sì che negli ultimi anni la giurisprudenza abbia dato origine a una nozione particolare di atti sessuali. Insomma, la differenza tra atti sessuali e violenza carnale era già prevista per i maggiorenni, ma non per i minorenni. Tra gli atti sessuali, compaiono anche carezze, sguardi troppo insistiti e fischi di apprezzamento. Tutti fatti che sono sicuramente discutibili e da punire, nel caso in cui non ci sia consenso dall’altra parte, ma che comunque sono differenti dallo stupro. La vicenda dell’emendamento 1707 riporta ancora una volta all’attenzione i rischi che l’uso incontrollato della Rete provoca (una volta le mail, ora con Facebook). In particolare, è facile manipolare le persone, e quindi l’opinione pubblica, semplicemente diffondendo notizie false, che la maggior parte delle persone non si prenderà la briga di controllare, così come è facile da parte della massa additare al pubblico ludibrio mostri.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è l’emendamento 1707?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La vicenda dell'emendamento 1707 riporta ancora una volta all'attenzione i rischi che l'uso incontrollato della Rete provoca , La questione è stata posta all'attenzione dal senatore Casson, del Partito Democratico

Giudizio negativo Svantaggi: è facile manipolare le persone, e quindi l'opinione pubblica, semplicemente diffondendo notizie false

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: emendamento 1707 facebook pdl

Categoria: Società e culture

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è l’emendamento 1707?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento