Cos’è l’Ecopelle?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:32:18 15-03-2011

Si sente spesso parlare di ecopelle e spesso c’è confusione sull’origine di questo tessuto. Il nome deriva dall’insieme di due parole ” eco” abbreviazione di “ecologico” e “pelle” ad indicare la pelle di animale, essendo un pellame ecologico significa che è stato realizzato con poco impatto ambientale e in particolare, non usando gli animali. Spesso il termine è usato in modo dispregiativo indicando un tessuto di scarso valore economico e quindi poco pregiato, in realtà spesso le finiture sono di buona qualità e chi usa questo tipo di tessuto lo fa anche per esigenze animaliste, quindi per evitare che siano uccisi degli animali per realizzare dei prodotti di pura estetica. L’ecopelle è formata da tessuto su cui viene spalmato uno strato di materiale solitamente poliuretano oppure poliammide e tale materiale offre l’aspetto della pelle di origine animale.
Questo tessuto è utilizzato per vari usi, ad esempio, i rivestimenti di sedie, ma anche gli interni delle auto oppure per realizzare capi di abbigliamento. I vantaggi sono economici in quanto questo tipo di pelle costa molto meno rispetto ad una pelle vera o a una pelliccia, proprio perchè non vi è la necessità della caccia o dell’ allevamento di animali, inoltre, solo piccola parte della pelle degli animali viene utilizzata per realizzare i pellami, vi è molto scarto e ciò fa aumentare il prezzo della vera pelle, le modalità con cui vengono ammazzati gli animali da pelliccia, per evitare che il pellame si rovini, sono pratiche spesso crudeli, forse la forma di violenza maggiormente riprovevole verso gli animali. Altro vantaggio della pelle ecologica è dato dalla maggiore facilità nella pulizia dei tessuti stessi e questo rappresenta un ulteriore risparmio di tipo economico. L’unica cosa a cui stare attenti sono i falsi pellami venduti come veri e quindi al prezzo della vera pelle. Infatti troppo spesso troviamo nei vari prodotti, marchi simili a quello della vera pelle. Un modo per distinguere la vera pelle rispetto alla eco pelle, è guardare il retro, operazione molto più facile per un divano rispetto ad un cappotto, infatti, il cappotto è foderato e per vedere il retro si dovrebbe scucire la fodera del cappotto con danno allo stesso. Ritornando alla verifica, guardando il retro, se esso appare come una retina, evidentemente siamo di fronte a pellame non di origine animale ed imbevuto, ricoperto di finta pelle, la pelle vera è compatta, non ha tessuti di sostegno. Naturalmente dal punto di vista estetico la vera pelle ha un impatto diverso ed è indistruttibile, ad esempio, comprando un cappotto o un divano in ecopelle con i tempo tenderà a logorarsi e strapparsi senza potervi porre rimedi, infatti, come detto è semplice tessuto imbevuto di ” plastica”, mentre la pelle di origine animale, può essere trattata, nutrita e con il tempo acquista quasi bellezza piuttosto che perderla. Io comunque preferisco la pelle ecologica perchè ritengo che la bellezza del tessuto non legittimi l’uccisione di animali per pura vanità.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è l’Ecopelle?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: viene utilizzata molto spesso , è sicuramente preferibile vera pelle

Giudizio negativo Svantaggi: l' ecopelle se si strappa o se viene macchiata non si può porre rimedio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: ecopelle materiali pelle ecologica

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è l’Ecopelle?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento