Cos’è la sindrome text neck ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:39:32 26-11-2015

Alcuni medici inglesi hanno reso noto, di aver scoperto una nuova malattia, fino a questo momento ignorata, ma capace di portare una grande numero di problematiche fisiche

La malattia è totalmente riconducibile all’informatizzazione, di cui sono vittime le donne e gli uomini moderni, di tutte le età.

L’inconveniente fisico può essere fatto risalire all’errata postura del collo, e della parte alta della colonna vertebrale, durante l’uso di alcuni moderni strumenti (telefonino, portatile, e personal computer per primi).

La sindrome non pericolosa per la vita umana, ma abbastanza fastidiosa è stata ribattezzata come “text neck” o malanno 2.0.

Essa interessa circe il sessanta per cento della popolazione globale, soprattutto nei paesi tecnologicamente evoluti, e porta un diffuso indolenzimento ai muscoli del collo, che nei casi più gravi può sfociare in una ripetuta, persistente e fastidiosa emicrania.

Il gruppo di studiosi che ha reso noto la problematica, ha evidenziato come l’eventuale radicalizzazione della malattia nel tempo, può portare all’inspessimento dei muscoli superiori, e non è escluso che possa trasformarsi in artrite cronica.

Il fastidio, è dovuto principalmente alla postura innaturale che la testa assume durante le normali operazioni, dinanzi agli schermi.
La parte superiore del corpo è, infatti, portata in avanti. Il movimento costringe la muscolatura delle spalle, e soprattutto quella del collo ad assumere una posizione innaturale, e abbastanza faticosa se mantenuta per molte ore.

I rimedi del tutto naturali, sono da ricondursi principalmente a una migliore postura da seduti, la testa dovrebbe essere infatti in asse con il corpo, e di base si dovrebbero evitare posizioni insolite.

Consigliate alcune pause ripetute (almeno 10 minuti ogni ora) durante l’uso delle strumentazioni moderne, in casi estremi si può inoltre ricorrere a esercizi fisici mirati, o a massaggi localizzati.

Alcuni studi evidenziano come tali malattie sono le sindrome del futuro, e preoccupa il fatto che i più colpiti sembrano essere gli adolescenti (per l’uso degli smartphone) e le donne (in quanto hanno un collo più esile e una muscolatura meno forte).

L’interesse per le malattie 2.0 è cosi alto, che anche dall’altro capo del mondo esse sono “attenzionate” costantemente. In un simposio internazionale il dottore australiano James Carter, ha infatti pubblicizzato uno studio da lui prodotto, in cui una variante della “text neck” evidenzia un “ingobbimento generalizzato”, e problemi di una certa entità all’intera colonna vertebrale.

Il dottor Carter dal palco dei relatori, ha sottoposto all’attenzione dei media e dei colleghi, alcune radiografie fatte ad adolescenti. Era chiara l’immagine dell’ispessimento dei muscoli, come altrettanta chiara risaltava un inizio di malformazione della parte superiore della colonna.

Sui rimedi gli specialisti sono d’accordo: limitare l’uso di strumenti evoluti o se impossibilitati a farlo scegliere una postura corretta. Si dovrebbe inoltre cercare di posizionare lo schermo in asse con gli occhi, in maniera tale da non incappare inconsciamente in posture errate.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è la sindrome text neck ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cos’è la sindrome text neck ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento