Cos’è la La Coppa del Re?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:33:27 22-04-2011

Torna alla ribalta la Coppa del Re, dopo la roboante finale Barcellona-Real Madrid dello scorso 20 aprile che ha infiammato i fan del bel calcio di tutto il mondo, disputata nel meraviglioso Stadio Mestalla di Valencia!
Ma cosa è, di preciso, la Coppa del Re?
La Copa del Rey, così come chiamata in Spagna, è la coppa nazionale calcistica spagnola, l’equivalente iberico della nostra Coppa Italia. Vi partecipano le 20 squadre della Primera Divisiòn, le 22 della Segunda Divisiòn, oltre che le prime 6 della Segunda Divisiòn B (la nostra Prima Divisione di Lega Pro) e le vincitrici della Tercera Divisiòn (Seconda Divisione), per un totale di 83 partecipanti. Ciò che non dobbiamo scordare, però, è che la Copa del Rey ha, in Spagna, un blasone molto maggiore di quello che ha la Coppa Italia nostrana, come dimostrano le numerose finali combattute fino allo stremo!
Non è prevista alcuna fase a gironi, cui si procedeva invece in alcune delle prime edizioni: la fase è fin da subito a eliminazione diretta, che si articola in una eliminazione diretta a doppio turno a partire dai sedicesimi di finale, per concludersi con una finale a turno unico (o “partita secca”). Il vincitore, oltre al trofeo della Copa del Rey, ottiene la qualificazione diretta all’UEFA Europa League per la stagione successiva, oltre che la partecipazione alla Supercoppa di Spagna, da disputare contro la vincitrice della Liga.
La prima Copa del Rey fu giocata nel 1902, e vide il Club Vizcaya battere 2-1 un Barcellona ancora ben lontano dai fasti di oggi. Nonostante questa prima sconfitta, il Barcellona rimane la squadra più titolata del torneo, con ben 25 vittorie e 11 sconfitte in finale. Al secondo posto troviamo l’Athletic Bilbao con 23 titoli, e solo sul terzo gradino del podio il Real Madrid, che ha conquistato quest’anno il 18° titolo (a fronte di diciannove finali perse!) dopo ben diciotto anni di astinenza: insomma, non ci si stupisce se la Copa del Rey viene considerata la “bestia nera” delle merengues!
La storia della Copa del Rey, però, ha un contenuto davvero travagliato, visto che sembra rispecchiare la realtà di volta in volta attuale della Spagna: quando nacque, nel 1902, il suo nome ufficiale era quello neutro di Copa de España, mantenuto fino al 1936. I fan di storia, difatti, ricorderanno l’esplosione della guerra civile spagnola, che ha bloccato il torneo per ben due edizioni consecutive: alla sua ripresa, nella stagione 1938-39, essa aveva assunto il nome di Copa del Generalìsimo, in onore del generale Francisco Franco. È, dunque, solo dal 1976 che il trofeo ha ottenuto l’attuale nome di Copa del Rey.
Sono l’importanza del torneo, e la caratura delle squadre iberiche, a rendere la Copa del Rey uno dei trofeo più seguiti dai tifosi di tutto il mondo!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è la La Coppa del Re?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: è la coppa nazionale calcistica spagnola riservata alle squadre professionistiche spagnole militanti nelle divisioni del campionato spagnolo , disputata per la prima volta nel 1902

Giudizio negativo Svantaggi: nessuna

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: calcio coppa re

Categoria: Sport

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è la La Coppa del Re?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento