Cos’è il testosterone?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:30:38 23-03-2011

Il testosterone è un ormone sessuale steroideo, prodotto per lo più nei testicoli ad opera di un particolare tipo di cellule note come “cellule di Leydig”; in minima parte viene anche sintetizzato a livello della corteccia surrenale. Chimicamente appartiene al gruppo degli steroidi e presenta un gruppo funzionale chetonico. Esso ha numerose funzioni, soprattutto per quanto riguarda la regolazione dello sviluppo dei caratteri sessuali primari e secondari nell’uomo: in particolare media l’accrescimento degli organi riproduttivi maschili, la comparsa di barba e peli, il timbro della voce e lo sviluppo della muscolatura. Nella pubertà inoltre regola l’accrescimento delle ossa lunghe, evitando lo sviluppo di una struttura corporea non armonica. Negli uomini adulti è fondamentale per la fertilità dal momento che influisce sulla quantità di spermatozoi prodotti. è inoltre necessario per l’erezione del pene e per il raggiungimento dell’appagamento sessuale. Inoltre stimola il desiderio sessuale sia nell’uomo che nella donna: infatti, sebbene sia un ormone strettamente legato allo sviluppo maschile, viene prodotto anche dall’organismo femminile in piccole quantità, come sottoprodotto della sintesi degli estrogeni. Pare inoltre che il livello di testosterone possa influire sul grado di aggressività degli individui.
Nell’uomo, la produzione di testosterone da parte dell’organismo presenta delle variazioni in base all’età: la concentrazione dell’ormone nell’organismo è infatti minima nei primi anni di vita, per poi aumentare in maniera repentina durante l’età dell’adolescenza; a partire dai 30 anni si ha invece una diminuzione graduale della sua produzione, che tuttavia non cessa mai per tutta la durata della vita. é possibile inoltre registrare delle fluttuazioni giornaliere nella produzione di testosterone: verso l’1 di notte si raggiunge la concentrazione minima, seguita da un fase di intensa produzione che porta a raggiungere un picco massimo nelle ore mattutine, tra le 6 e le 12. Nel pomeriggio prevalgono invece i processi di decomposizione del testosterone, successivamente smaltito tramite i reni.
Il testosterone viene anche utilizzato farmacologicamente sia negli uomini che nelle donne: le alterazioni nel tasso di questo ormone possono infatti provocare problemi sia sessuali (calo del desiderio, impotenza) che fisiologici e metabolici (calo della massa ossea e muscolare, aumento del grasso, rischi cardiaci e insorgenza di diabete).
Un dato interessante viene dall’etologia e dal comportamento riproduttivo. I maschi con molto testosterone sono di norma più aggressivi; tuttavia in numerosissimi animali la produzione di testosterone comporta dei costi energetici notevoli per l’organismo, con conseguente instaurarsi di condizioni di stress e di indebolimento del sistema immunitario. Pertanto, un maschio aggressivo che possa permettersi di sviluppare una bella livrea riproduttiva o di spendere numerose energie nel corteggiamento (nonostante lo stress imposto dalla produzione del testosterone) è certamente un individuo in ottima salute. Sarà quindi un maschio molto capace di adattarsi alle condizioni ambientali imposte dal suo habitat: sarà abile nell’alimentazione e nel fuggire ai predatori e inoltre godrà di buona salute. Queste caratteristiche lo renderebbero dunque più attraente agli occhi delle femmine, che accoppiandosi con esso trarrebbero indubbi benefici per la prole, la quale erediterebbe i tratti genetici vantaggiosi del padre.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è il testosterone?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: È presente anche nella donna, come prodotto intermedio della sintesi degli estrogeni , Il testosterone regola anche il desiderio, l'erezione e la soddisfazione sessuale

Giudizio negativo Svantaggi: Il testosterone interviene anche sullo sviluppo scheletrico, limitando l'allungamento delle ossa

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cellule ormone steroideo testosterone

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è il testosterone?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento