Cos’è il telefono rampicante?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:31:03 22-02-2011

Il nome è molto particolare , ed in effetti non facilmente riconducibile, per i non addetti ai lavori, al tipo di pianta che contraddistingue: il telefono rampicante , in realtà , altro non è se non una varietò di pisello alimentare , la cui pianta , a differenza degli altri ortaggi , tende appunto ad ” arrampicarsi ” nel corso della sua crescita su alberi o su quanto trova vicino alle radici , caratteristica che le vale l’aggettivo che completa il nome.
La pianta supera il metro e mezzo , raggiungendo spesso il metro e ottanta centimetri , e , per crescere bene , ha bisogno di un clima favorevole , temperato e con un sole che non sia però eccessivo: la pianta , infatti , teme le temperature troppo elevate e , soprattutto , ha spesso bisogno di acqua , proprio per evitare che si secchi , cosa che in effetti avviene con facilità.
Per essere abbastanza sicuri che venga su bene , è importante piantarne i semi intorno a fine autunno , perchè la pianta si sviluppi maggiormente ad inizio primavera , per godere poi dei primi caldi ed arrivare alle temperature molto più elevate solo una volta cresciuta.
Il frutto, utilizzato come tutti gli altri tipi di pisello per il mercato alimentare, è ricco di vitamine, si presenta con una consistenza particolarmente rugosa, di colore verde vivido, e in un baccello abbastanza grande e ricurvo.
Per facilitare la crescita delle piantine di questa varietà , è il caso di piantare un seme per vaso , per estrema sicurezza , dal momento che le piante hanno bisogno di uno spazio di almeno 10 centimetri intorno per svilupparsi anche in altezza.
Inoltre, nel vaso , a meno che non si trovi vicino ad una parete , ad un palo oppure ad una struttura apposita , si può posizionare una canna di bambù ben fissata oppure un altro componente dove la pianta , una volta cominciata a crescere , possa appoggiare il proprio peso ed arrampicarsi nel tempo.
Il principale svantaggio di questo tipo di pianta , soprattutto in città magari sul proprio balcone , è quello che va seguita e curata a lungo , esattamente come tutte le altre rampicanti. Bisogna infatti assolutamente evitare che, per il vento oppure per problemi di altro genere , il busto della pianta si spezzi , quindi per questo va protetta con attenzione dai fattori esterni , come correnti troppo forte oppure gelo.
Al contempo, il grandissimo vantaggio di questa pianta è quello, oltre alla bellezza della rampicante stessa, è il profumo gradevole emanato dai suoi fiori e la possibilità di gustarne direttamente i frutti, trasformando in qualche modo il proprio balcone in una specie di piccolo orto.
Il costo delle sementi è molto ridotto , intorno all’euro e cinquanta centesimi, e in linea di massima , a parte l’acqua, non ha bisogno di altre spese. E comunque, poter mangiare il frutto di quello che coltiviamo in totale autonomia, davvero non ha prezzo.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è il telefono rampicante?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La pianta supera il metro e mezzo , Il nome è molto particolare

Giudizio negativo Svantaggi: va seguita e curata a lungo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: piante piselli telefono rampicante

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è il telefono rampicante?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento