Cos’è il lipofilling?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:49:54 10-04-2011

Nella società in cui viviamo l’estetica si cura molto, così si tende a cercare di ridurre i segni dell’ invecchiamento. Il Lipofilling è un sistema studiato apposta per andare a riempire i tessuti svuotati dall’avanzamento delle rughe. Con questa tecnica le cellule adipose vengono prelevate direttamente dal paziente stesso, eliminando così il rischio di complicazioni a causa di rigetto e intolleranze.
In realtà usare il grasso per riempire è una pratica utilizzata sin dagli anni ’50, ma fu il professore Coleman nel 1988 a introdurre una tecnica chiamata Lipostructure, in pratica la sorella del Lipofillig. Con questa ultima tecnica possono essere trattati; viso, labbra, seno, glutei e cosce. In assoluto l’intervento più richiesto è quello alle labbra. Al contrario è molto raro che si operi per correggere le occhiaie o su zone che sono state in passato soggette all’acne giovanile. In questi casi specifici infatti i risultati variano moltissimo a seconda della bravura del medico, e di quanto è in grado di non far notare alcuna irregolarità nel viso. Anche le mani sono una parte del corpo che può essere sottoposta a questo tipo di trattamento ringiovanente, proprio perchè sono una delle zone del corpo che subisce prima i segni lasciati dal tempo e dagli agenti invecchianti (come ad esempio detergenti per la casa ). Nel caso dei glutei il lipofilling viene utilizzato per ottenere i classici glutei alla brasiliana; quindi viene riempita la zona bassa dei glutei che vengono risollevati e resi più sodi, tonici e compatti. La tecnica è semplice e viene eseguita in anestesia locale con sedativi. Ci sono alcuni effetti collaterali quali ad esempio gonfiore per alcuni mesi o riassorbimento parziale della parte di riempimento o ancora pigmentazione irregolare. Per quanto riguarda il seno, la situazione richiede maggiore attenzione perchè l’aggiunta di tessuto adiposo potrebbe in futuro nascondere un eventuale cancro. Pertanto qualora si decida di utilizzare il lipofilling sul seno, si va sempre ad operare in modo superficiale, e che quindi sicuramente andrà ripetuto nel tempo. In ogni caso la tecnica migliore nonchè la più diffusa è proprio quella del dottor Coleman. In conclusione possiamo affermare che il lipofilling preveda davvero un numero limitato di effetti collaterali, poichè viene appunto utilizzato nel riempimento del tessuto adiposo prelevato dal paziente stesso e di conseguenza le allergie e i rigetti sono praticamente ridotti a zero. Anche per quanto riguarda il dolore non c’è di che preoccuparsi, anche perchè nei giorni successivi all’intervento ai pazienti vengono prescritti anestetici locali per insensibilizzare la parte su cui si è andati ad intervenire. I costi si aggirano intorno ai 3000 4000 euro, a seconda delle zone che si intende trattare.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è il lipofilling?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: è praticamente indolore , vengono prescritti anestetici locali per insensibilizzare la parte su cui si è andati ad intervenire

Giudizio negativo Svantaggi: intervento costoso

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: estetica lipofilling segni dell' invecchiamento

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è il lipofilling?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento