Cos’è il DURC?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:40:05 05-04-2011

Il DURC è, come si può leggere dal titolo, l’acronimo per ” Documento Unico di Regolarità Contributiva.
In parole povere esso è una vera e propria attestazione del fatto che l’impresa abbia assolto agli obblighi legislativi nei confronti dell’ INPS, dell’ INAIL e della CASSA EDILE.
Questo documento è di fondamentale importanza in ogni caso in cui ci siano appalti e sub – appalti per eventuali lavori pubblici, o ancora per lavori privati che sono soggetti al rilascio della concessione edilizia. Bisogna sottolineare, inoltre, che è di fondamentale importanza anche per ottenere eventuali finanziamenti, sovvenzioni o agevolazioni o anche per poter partecipare alle gare per gli appalti di forniture.
All’interno del DURC, infatti, sono contenute informazioni inerenti i risultati delle verifiche sulla posizione contributiva dell’azienda che richiede il documento; queste verifiche vengono svolte in maniera parallela da INAIL, INPS e CASSA EDILE e i risultati, poi, vengono messi insieme.
Bisogna sottolineare che, nel caso in cui anche uno solo di questi tre enti dichiarerà l’irregolarità contributiva dell’azienda, il DURC risulterà negativo.
Il fatto che il DURC sia negativo comporta, oltre ad una azione di recupero dei crediti da parte degli enti preposti a questo, anche che l’impresa non potrà aggiudicarsi alcun appalto o subappalto.
Si capisce, quindi, quanto importante sia questo documento.
L’impresa deve quindi richiedere il DURC prima di partecipare a qualsiasi gara d’appalto.
La richiesta può essere fatta per via telematica, attraverso il sito internet www.sportellounicoprevidenziale.it o, in alternativa, si può consegnare il modulo per la richiesta direttamente alla Cassa Edile di competenza o ancora inviando lo stesso modulo per posta alla stessa Cassa Edile.
Il DURC verrà poi emesso dalla Cassa Edile relativa alla provincia in cui l’impresa ha sede.
Una volta che questo documento risulterà pronto, verrà poi consegnato, nella sua copia originale, direttamente presso lo sportello della Cassa Edile presso la quale era stato consegnato o, in alternativa, verrà spedito tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo dell’impresa richiedente.
E’ importante ribadire, ancora una volta, che il DURC è essenziale per poter partecipare a qualsiasi gara per ottenere appalti e sub – appalti per lavori ( privati o pubblici ) di edilizia e che per poter essere in regola per partecipare alle gare bisogna che esso non sia negativo.
Per concludere, infine,bisogna ricordare che le aziende e le imprese edilizie devono conoscere perfettamente l’iter per la richiesta del DURC in quanto esso risulta essere fondamentale, e, nel caso in cui non lo conoscessero, possono tenersi aggiornati e informati attraverso i portali internet di INAIL e INPS.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Cos’è il DURC?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il DURC è essenziale per poter partecipare a qualsiasi gara per ottenere appalti e sub - appalti per lavori , si ci può tenere aggiornati e informati attraverso i portali internet di INAIL e INPS.

Giudizio negativo Svantaggi: bisogna ricordare che le aziende e le imprese edilizie devono conoscere perfettamente l'iter per la richiesta del DURC

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: durc inail inps

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cos’è il DURC?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento