Consigli per un’abbronzatura al top: il vademecum della tintarella da urlo!

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:35:38 30-07-2015

La tintarella, si sa, fa gola davvero a tutte. E di stagione in stagione cercare di raggiungere un colorito che sia dorato ed al tempo stesso uniforme sembra davvero un obbiettivo irraggiungibile.
Come fare per stravolgere la situazione? Semplice! E’ sufficiente seguire questi piccoli consigli.

Cosa fare prima di abbronzarsi?
Non esiste cosa più odiosa e antiestetica dell’abbronzatura a chiazze, che invecchia la pelle e la fa sembrare sporca. Qualche settimana prima di prendere il sole, quindi, via libera a scrub, peeling e trattamenti di bellezza per il corpo! Ma, occhio, non fate mai lo scrub immediatamente prima di mettervi al sole, potreste rovinarvi la pelle per sempre. Approfittatene invece qualche giorno prima!
Prendete degli integratori per almeno un mese prima dell’esposizione. In alternativa, dedicatevi al consumo di alimenti ricchi di antiossidanti e beta carotene, come carote e frutti rossi! Faciliterete l’abbronzatura e vi scotterete con minor facilità!
Idratatevi poi, sia dall’interno che dall’esterno. Bevete molta acqua ed abbondate con i cibi ricchi di liquidi; idratate la pelle con creme leggere ma applicate con costanza.
Scegliete la crema solare giusta per voi: banditi gli acceleratori dell’abbronzatura e i dannosissimi oli abbronzanti; via libera, invece, a creme con sfp adeguato (più basso per il corpo, leggermente più alto per il viso e le zone più delicate) ed acquistate un buon doposole da applicare dopo la doccia per prevenire le spellature e lenire la pelle.

Cosa NON fare prima prendere il sole?
Non depilatevi, per lo meno NON il giorno prima di andare al mare o in piscina! Stresserete la pelle che, già provata, dovrà ricevere l’ulteriore stress dovuto al caldo ed al sudore. Prendete appuntamento dall’estetista qualche giorno prima per evitare inutili fastidi.
Non utilizzate MAI prodotti contenenti alcol puro, come i profumi. Se proprio non riuscite a farne a meno acquistate un profumo in stick, eviterete macchie ed eritemi.
Non utilizzate la crema solare dell’anno precedente: con il passare del tempo perdono di efficacia e, anche se può risultare fastidioso dover buttare i flaconi ancora nuovi, non è il caso di rischiare. Via libera invece all’idratazione, ma non per sostituire la crema con spf, che va applicata sempre a pelle asciutta e pulita, così da aggrapparsi bene e proteggere al 100%.
Non esponetevi al sole nelle ore più calde e, se lo fate, fatelo con le dovute precauzioni. Proteggete gli occhi con degli occhiali adeguati e per la testa via libera a cappelli e berretti, i cappelli di paglia proteggono il viso ma sono anche un accessorio fashion che sicuramente non vi farà passare inosservate!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Consigli per un’abbronzatura al top: il vademecum della tintarella da urlo!
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Abbronzatura al top senza rischi! , Proteggere la pelle dal sole!

Giudizio negativo Svantaggi: Tutto e subito? Impossibile. Prendetevi il vostro tempo!

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: abbronzatura

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Consigli per un’abbronzatura al top: il vademecum della tintarella da urlo!? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento