Come spolverare in maniera efficace?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:12:10 29-03-2019

Spolverare casa è l’attività più impegnativa a cui ci si possa dedicare. Pulire la propria abitazione vuol dire, infatti, eliminare tutti i germi ed i batteri.
Bisogna capire però, al fine di avere una casa ben pulita, quale sia il metodo corretto per spolverare.

Vi sono delle regole generali che è consigliabile seguire: utilizzare sempre i guanti e un fazzoletto dinanzi naso e bocca al fine di non venire a contatto con la polvere e pulire sempre dall’altro verso il basso.

Per quanto concerne gli strumenti da utilizzare per la pulizia, giornaliera e non, sono perfetti i panni in microfibra che catturano la polvere molto meglio dei comuni stracci che si ottengono riciclando vecchie maglie o camicie; il panno in microfibra, difatti, grazie alla forza elettrostatica cattura ed elimina la polvere piuttosto che spostarla. Si consiglia inoltre di tenere più di un panno in casa per svolgere facilmente e velocemente le pulizie settimanali.

Altro strumento consigliato per la pulizia è l’aspirapolvere che, deve essere dotato almeno di un beccuccio allungato, che permette di pulire gli angoli più stretti ed insidiosi in cui si annida lo sporco; oltre tale accessorio, se si vuole pulire a fondo la propria casa, è opportuno acquistare anche altri accessori per l’aspirapolvere come, ad esempio, spazzola che serve a pulire correttamente tapparelle e fessure dei mobili e un filtro HEPA il quale garantisce che le particelle aspirate non tornino nuovamente in circolo nell’ambiente.
Avere un aspirapolvere di buona qualità, inoltre, serve per pulire almeno una volta a settimana i tappeti in cui, normalmente, si annida tanta polvere.

Un altro strumento adatto a pulire le superfici imbottite, come cuscini o divani, è il guanto di gomma multifunzione che, solitamente, viene utilizzato per pulire i pavimenti. In realtà, data la sua capacità elettrostatica, è in grado di attirare peli di animali, capelli e polvere accumulata sulla superficie.
Qualora, invece, nella propria casa vi siano delle piante, che accumulano tanta polvere, è opportuno utilizzare prima una bomboletta che spruzza aria compressa che serve ad eliminare la parte maggiore di polvere, e poi, per donare brillantezza alla pianta, è bene utilizzare un panno o un foglio di carta da cucina bagnato con un po’ di latte.

Utilizzando tali strumenti, normalmente presenti in ogni casa, la pulizia sarà assicurata.

Come spolverare in maniera efficace?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Sono strumenti da lavoro facilmente reperibili , Tali strumenti non rovinano le superficie dei mobili

Giudizio negativo Svantaggi: Bisogna maneggiare con cura ed attenzione tutti gli strumenti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: polvere pulizie casa

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come spolverare in maniera efficace?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento