Come organizzare la luna di miele in Thailandia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:58:51 19-10-2011

La Thailandia è certamente tra le mete del sud est asiatico più frequentate dai viaggiatori e dai turisti di tutto il mondo. Anche nota come la “Terra dei sorrisi”, questo Paese include numerose regioni distinte ed è custode di un patrimonio storico artistico di assoluto rilievo.
Basti pensare ai suggestivi templi di Bangkok o alle antiche rovine disseminate su tutto il territorio, a cui vanno aggiunte le meravigliose spiagge di Phuket e di tutte le altre località costiere.
Una vacanza in Thailandia è infatti l’occasione più indicata per godere di spiagge bianchissime, di acque verdi e cristalline, di una natura paradisiaca e dell’ospitalità della popolazione locale che contribuisce a fare della Thailandia una delle mete esotiche più ambite.
Per le coppie in procinto di organizzare il proprio matrimonio, ma indecise sul cosa fare per la luna di miele, questo Paese si candida certamente come una valida alternativa alla solita crociera o ad un vacanza in luoghi tradizionali ed inflazionati, come Caraibi, Maldive o isole del Mediterraneo
Per quel che concerne l’organizzazione del viaggio è possibile rivolgersi a tour operator specializzati in viaggi di nozze, facilmente rintracciabili anche online.
Non è però facile per un’agenzia organizzare lune di miele, in quanto devono garantire che ogni cosa vada per il verso giusto, ascoltando le esigenze degli sposi, pianificando i loro spostamenti e facendo in modo di rendere il tutto un’esperienza indimenticabile.
Per queste ragioni è consigliato rivolgersi ad agenzie esperte e con esperienza nel settore.
Agenzie che possono offrire consigli utili in merito alle località ed alle mete da visitare, come Bangkok appunto, la capitale, una città futuristica pur dall’inconfondibile spirito thailandese. Una metropoli che è traffico, rumore e smog, ma dotata di una vitalità incredibile fatta di bar, discoteche, eccellenti ristoranti, multisale, teatri, sagre fokloristiche e manifestazioni culturali. E poi templi buddisti ed esposizioni artistiche, incontri sportivi ed eventi musicali di ogni genere. Un viaggio in Thailandia non può prescindere da una visita a questa città, capitale economica, storica e culturale.
Degna d’essere vista è anche Chiang Mai, la seconda città thailandese, porta d’accesso al nord del Paese e importante centro artigianale. Nella sua provincia si trovano oltre trecento templi eretti tra il XIV e il XVIII sec. L’atmosfera che si respira è assolutamente rilassata, ravvivata solo da una notevole vivacità culturale che la rende una Bangkok a misura d’uomo.
Resta ovviamente Phuket, a sud, perla del turismo, la più grande isola thailandese, la provincia più ricca e commerciale. Situata lungo la costa sud occidentale del Paese, presenta un territorio variegato fatto di spiagge, colline, foreste e flora tropicale. Qui i visitatori sono tanti, ma soprattutto concentrati sui lidi di Patong, Karon e Kata. Nonostante lo sviluppo degli ultimi anni, quella di Phuket resta un’area relativamente incontaminata e tradizionale.
Si è detto di spiagge e isole, appunto, numerosissime perché la Thailandia è bagnata da due mari (si pensi al Golfo del Siam e al Mar delle Andamane), ma impossibili da citare indistintamente: si ricordano le isole Ko Samet, Koh Samui, Koh Tao e Kho Pha-Ngan.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come organizzare la luna di miele in Thailandia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: una vacanza in Thailandia è infatti l'occasione più indicata per godere di spiagge bianchissime, di acque verdi e cristalline, di una natura paradisiaca e dell’ospitalità della popolazione locale , la Thailandia è certamente tra le mete del sud est asiatico più frequentate dai viaggiatori e dai turisti di tutto il mondo

Giudizio negativo Svantaggi: la Thailandia potrebbe non essere la meta che tutti vorrebbero per la propria luna di miele

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: luna di miele in Thailandia viaggiare visitare la Thailandia

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come organizzare la luna di miele in Thailandia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento