Com’è la dieta reducetariana?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:00:47 17-03-2015

Una nuova dieta è nata nel Regno unito. Una scelta ‘meno drastica’ di quella effettuata dai vegani e vegetariani è stata proposta da Brian Kateman tramite il suo Reducetarian Blog.

Essere reducetariano vuol dire ridurre il consumo di carne senza però eliminarlo completamente.
Il creatore del Blog spiega che una volta ridotta l’assunzione di carne è molto importante la selezione di prodotti di origine animale di qualità e cercare di ridurre anche il consumo di pesce, formaggi e latticini.

Uno studio negli USA condotto dalla Human Research Council ha dimostrato che più dell’80% di vegetariani e vegani dopo un anno di questo percorso abbandonano la loro dieta.
Essendo quella dei reducetariani una scelta meno drastica sono favoriti nel mantenere questo stile di vita.

I passi per diventare reducetariani non sono complicati, ma è bene comunque seguire alcuni consigli.
In primo luogo non va mai consumata carne due volte al giorno, ma solamente in uno dei due pasti ed è bene che le porzioni siano contenute.

Ogni settimana va dedicato un giorno interamente all’alimentazione vegetariana eliminando l’assunzione di carne.
Come detto prima la qualità dei pasti è importante quindi anche se le quantità sono ridotte è bene selezionarne l’origine prediligendo carni derivanti da libero pascolo rispetto a quelle ottenute tramite allevamento intensivo.

Inoltre quest’alimentazione è un primo passo verso il regime vegetariano e vegano, permettendo un approccio più graduale sia dal punto di vista fisiologico che psicologico.

Questa dieta o meglio questo stile di vita assume anche un’importanza ecologica in quanto è minore l’impatto ambientale, basti pensare che circa il 20% della anidride carbonica emessa è dovuto proprio all’eccessivo consumo di carne.
Dal punto di vista salutare, è ormai ben nota l’importanza e l’efficacia di un’alimentazione che favorisce il consumo di frutta e verdura nei confronti di carne e latticini.

Essere reducetariani vuol dire vivere meglio, ridurre l’impatto ambientale e si propone come un passo avanti anche dal punto di vista etico.

Com’è la dieta reducetariana?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Com’è la dieta reducetariana?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento