Come funziona il quarto anno di scuola superiore all’estero?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:41:02 12-10-2018

Le scuole superiori italiane danno la possibilità agli studenti di trascorrere il quarto anno di studio all’estero. Un’iniziativa che ha preso piede diversi anni fa e che ad oggi conta più di 10 mila studenti ogni anno che partono per vivere questa bellissima esperienza. Il programma rende entusiasti e orgogliosi anche i genitori.

Per lo studente andare a studiare all’estero non significa perdere un anno di scuola. Al suo rientro in Italia acquisirà il suo anno di competenza, ma deve dimostrare che all’estero ha studiato anche le materie facenti parte del programma della scuola italiana. I paesi per poter studiare l’inglese sono Inghilterra, Stati Uniti, Irlanda, Australia e Canada. Per le altre lingue, che vengono scelte da chi ha già un buon livello di inglese si va in Francia, Spagna, Germania. Un’occasione davvero notevole per chi ha voglia di migliorare una lingua o impararla del tutto. Ma non solo, perché questa esperienza porta gli studenti a conoscere nuove culture e abitudini e a creare nuovi rapporti di amicizia.

Fare questa scelta significa anche scoprire un ambiente scolastico diverso e poterne valutare i riscontri positivi e negativi. Lo studio all’estero è regolamentato da una normativa Miur che incentiva i ragazzi allo scambio culturale. Naturalmente andare a studiare all’estero ha i suoi costi e per chi ha proprio voglia di fare questa esperienza, le scuole mettono a disposizione delle borse di studio, soprattutto per gli studenti più meritevoli. Non ricoprono tutta la somma che serve per un intero anno scolastico, ma sono di grande aiuto.

Se lo studente ha intenzione di partire per l’estero deve prima informarsi se la scuola organizza gli scambi con l’estero, di seguito poi avvisare il consiglio di classe dell’intenzione del viaggio all’estero. Solitamente la scuola sconsiglia questo viaggio a quegli studenti che non hanno un buon rendimento. Per potersi organizzare infine bisogna contattare le onlus di Intercultura che organizzano questi programmi.

Come funziona il quarto anno di scuola superiore all’estero?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Si avrà l'opportunità di scoprire tanti posti nuovi , Sarà un'esperienza di vita molto importante

Giudizio negativo Svantaggi: La nostalgia di casa si farà sentire spesso

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: anno all'estero scuola superiore

Categoria: Scuola ed educazione

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come funziona il quarto anno di scuola superiore all’estero?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento