Combattere la cellulite con lo scrub alla cannella

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:15:26 17-06-2015

La cannella è una spezia ricavata dalla parte lignea dell’omonimo albero sempreverde ed è impiegata sia nel settore culinario che nel settore della cosmesi per combattere inestetismi della pelle quali brufoli, punti neri e cellulite.

Quest’ultima colpisce, purtroppo, una percentuale altissima di donne; per combatterla si possono usare prodotti cosmetici, a volte molto costosi, oppure prodotti naturali, sicuramente più economici.

Lo scrub alla cannella è un modo assolutamente naturale per cercare di contrastare l’inestetismo della cellulite ed in più è molto semplice da preparare nonché particolarmente profumato. A questo aggiungiamo che gli ingredienti si trovano facilmente in erboristeria.

Vediamo come procedere.

Prima di tutto ecco gli ingredienti e le relative quantità:

a. 3 cucchiai rasi di cannella in polvere

b. la buccia grattugiata di un limone biologico

c. 1 bicchiere di sale fino

d. 3 o 4 gocce di ciascuno dei seguenti olii essenziali: equiseto, cipresso e arancio

e. 6 cucchiai di olio di avocado

Da notare: gli olii indicati tra gli ingredienti sono considerati tra i più efficaci contro la cellulite!

Una volta che siamo certi di avere tutti gli ingredienti a disposizione, mischiamo gli stessi in un contenitore, che non sia di metallo, ed utilizzando un cucchiaio di legno mescoliamo il tutto; una volta ottenuto un composto omogeneo riponiamo lo scrub in un contenitore con chiusura ermetica.

Preparato lo scrub, passiamo alla sua corretta applicazione sulle parti del corpo interessate al trattamento senza dimenticare di fare prima di tutto una doccia con acqua tiepida che consentirà alla pelle di rilassarsi.

Lo scrub va applicato, massaggiando per qualche minuto, sulla pelle umida con movimenti lenti e circolari; è consigliabile insistere maggiormente su cosce e glutei dove la cellulite è più evidente.

Terminato il massaggio fare nuovamente la doccia alternando getti di acqua fredda a getti di acqua calda, senza utilizzare detergenti che annullerebbero gli effetti benefici della cannella.

Per una maggiore efficacia del trattamento, è possibile ripetere il procedimento una seconda volta.

In ogni caso è bene sottolineare che lo scrub non va eseguito su zone delicate del corpo come le ascelle e le parti intime.

A conclusione dell’intero procedimento, asciugare con cura il corpo ed applicare della crema idratante.

È consigliabile applicare lo scrub un paio di volte la settimana, la sera prima di andare a letto.

Nel caso in cui si esegua il trattamento in un momento della giornata diverso dalla sera, non è consigliabile esporsi al sole sino al giorno seguente.

È possibile conservare lo scrub non utilizzato avendo cura di riporlo in frigorifero.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Combattere la cellulite con lo scrub alla cannella
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Lo scrub alla cannella è particolarmente efficace , La cannella e la buccia grattugiata di limone sono profumate

Giudizio negativo Svantaggi: Lo scrub non va eseguito su zone delicate del corpo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cannella cellulite

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Combattere la cellulite con lo scrub alla cannella? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento