Ci sono dei rimedi naturali per il dolore allo stomaco ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:54:22 04-02-2011

Il nostro stomaco durante il corso di una qualunque giornata può essere soggetto a diversi disturbi più o meno fastidiosi, dovuti ad un’alimentazione sregolata e ad un’acidità più alta del normale, ma anche l’eccessivo stress può provocare pesantezza, gonfiore e dolori.

In farmacia o in erboristeria se chiedete al farmacista di darvi qualche prodotto naturale, quasi sicuramente vi darà delle capsule contenenti camomilla, finocchio e alloro: infatti sono questi tra i più comuni elementi naturali che aiutano a migliorare il mal di stomaco.
Se invece volete un efficace sedativo senza comperare costose pillole, tenete conto che alcuni frutti o erbe che avete in cucina possono aiutarvi. Vediamo quali sono i più comuni e che proprietà sedative hanno.

In primis, il più conosciuto e efficace rimedio contro i dolori allo stomaco è il limone. Quando avete nausea, crampi e dolori allo stomaco dovuti ad un colpo di freddo, potete utilizzare la scorza di limone per fare un decotto: versate dei pezzi di scorza di limone dentro un po’ d’acqua che bolle e lasciate cuocere per un paio di minuti. Raffreddate e bevete il decotto ancora caldo. Anche se sembra un metodo antiquato, lo consiglio tantissimo perchè l’ho provato molte volte io stesso e funziona, allevia il dolore e stimola la digestione.

Un altro rimedio naturale è sicuramente l’alloro: fate un semplice infuso di acqua bollente con 2-3 foglie di alloro, e bevetelo ancora caldo. Consigliato dopo pasti abbondanti, perchè favorisce subito la digestione. Inoltre è usato anche quando si hanno crampi dovuti ad un infezione virale o in seguito a vomito e diarrea.

Il frutto più efficace contro il mal di stomaco è la mela. È consigliato l’assunzione di pezzetti di mela nei periodi di influenza e di febbre, oppure durante le infezioni virali dello stomaco.

Contro il gonfiore dello stomaco due sono le piante più efficaci: il prezzemolo e il finocchio. Il primo bisogna utilizzarlo per fare un infuso in acqua calda come per l’alloro, mentre per quanto riguarda il finocchio , bisogna cercare in erboristeria e comprare i suoi semi, o delle bustine già pronte (come quelle del tè) per fare una tisana. È molto utile prenderla dopo i pasti o la sera prima di dormire, perchè riduce la sensazione di pesantezza e aiuta ad eliminare efficacemente i gas intestinali e dello stomaco.

Altri rimedi naturali sono gli infusi di basilico o di liquirizia, che alleviano il bruciore di stomaco. Se invece avete la possibilità di andare in erboristeria e cercare qualche pianta o erba più particolare e meno comune, consiglio di utilizzare il Fucus, un alga marina contenente alginati, elementi che eliminano il reflusso gastrico (ernia iatale) e quindi favoriscono la corretta digestione, eliminando acidità e dolori. Sono consigliate anche l’angelica, la camomilla, la chelidonia, la maggiorana, l’orzo e la piantaggine.
Consiglio sia per il prezzo sia per la qualità (se si è abili nella preparazione) l’utilizzo dei rimedi naturali contro il dolore allo stomaco, ovviamente per la praticità e per la velocità di assunzione sono preferibili i prodotti farmacologici.

Ci sono dei rimedi naturali per il dolore allo stomaco ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La camomilla il finocchio e l'alloro sono elementi naturali e aiutano a far passare il mal di stomaco , Un bel tè caldo alla menta può essere rilassante

Giudizio negativo Svantaggi: Gli elementi naturali sono sempre meglio dei medicinali almeno che non si ha dei dolori fortissimi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cure elementi naturali mal di stomaco salute

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Ci sono dei rimedi naturali per il dolore allo stomaco ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento