Chi può usufruire dell’esenzione del ticket?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:57:35 10-06-2011

In molti si chiedono se possono usufruire dell’esenzione del ticket ed effettivamente le categorie che possono accedere a quest’opzione regolata dalle leggi di riferimento sono diverse, ma sono anche differenti i tipi di esenzione secondo le categorie di riferimento. Infatti si dividono essenzialmente in due tipologie: totale o limitata.
Quali sono i cittadini che possono richiedere l’esenzione?
Sono esenti tutti gli italiani di età inferiore ai 14 anni, indipendentemente dalla fascia di reddito di appartenenza.
Le donne in gravidanza sono esenti per le analisi che riguardano la maternità e in particolare se in stato di gravidanza a rischio, quindi si parla di esenzione limitata. Possono accedere all’esenzione per fasce di reddito chi è titolare di pensioni minime e sociale oppure ha un reddito inferiore ad una certa cifra lorda che varia secondo le regioni di appartenenza, ma che è comunque molto bassa. Anche chi è disoccupato e iscritto alle liste di collocamento può utilizzare il beneficio dell’esenzione ticket totale e ci sono alcune deroghe anche per chi è in cassa integrazione o mobilità. L’esenzione totale è prevista anche per gli invalidi civili al 100%, mentre hanno l’esenzione limitata invalidi con percentuale inferiore ai 2/3 della funzionalità. Le esenzioni sono applicabili anche per chi ha malattie croniche o invalidanti, dietro presentazione delle opportune documentazioni mediche che attestino tale invalidità la asl rilascia il tesserino da presentare per l’esenzione. Altri soggetti che possono accedere all’esenzione sono: malati Hiv o presunti tali, vittime di terrorismo, donatori di sangue, donatori di organi e tessuti, cittadini sottoposti a restrizioni della libertà, giovani sportivi agonisti sotto i 18 anni, prevenzione dei tumori femminili all’utero e di quelli del retto solo per le visite legate a queste prestazioni e infine coloro che sono in lista per il trapianto.
Come si ottiene l’esenzione?
Per reddito ci sono due possibilità o si autocertifica sul retro della ricetta e poi sarà dovere dell’Asl controllare e verificare la veridicità di quanto affermato oppure ci si può recare allo sportello Asl presentare la documentazione e se tutto in regola verrà rilasciato il tesserino dell’esenzione. In alcune regioni dal primo maggio non è più possibile utilizzare il primo metodo ed è ammessa l’esenzione solo se certificata dall’Asl e testimoniata da un foglio. L’ingresso di questa nuova regola ha creato molti problemi agli sportelli Asl, che non erano pronti a fronteggiare l’orda di gente che si è presentata nei loro uffici. I ticket e le esenzioni limitate variano da regione a regione, perchè ciò che riguarda la sanità è in parte legato all’autonomia delle regioni e al federalismo fiscale. Certo è che se ci si torva in una delle condizioni sopra elencante è giusto esercitare il proprio diritto nei luoghi opportuni e senza timori. Nel caso di esenzione per reddito presentando le dichiarazioni dei redditi, in caso di esenzioni per malattie o invalidità presentando i certificati medici che attestano tale stato. Gli emendamenti che regolano l’esenzione sono in continua evoluzione è quindi opportuno tenere sotto controllo le informazioni per capire a cosa sia ha diritto.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Chi può usufruire dell’esenzione del ticket?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: le donne in gravidanza sono esenti per le analisi che riguardano la maternità , l'esenzione totale è prevista anche per gli invalidi civili al 100%

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: asl esenzione del ticket

Categoria: Affari e finanza

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Chi può usufruire dell’esenzione del ticket?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento