Chi è Massimo Corsaro?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:55:59 28-09-2011

Massimo Corsaro non è un nome sconosciuto ai media, ha già in passato fatto parlare di sè per alcune azioni e frasi, estrapolate dai suoi discorsi, che hanno agitato non poco certi schieramenti politici e culturali. Classe 1963, è laureato in economia e commercio, svolge la professione di commercialista e da diversi anni è anche un politico.Di origine lombarda, attualmente è deputato nelle file del Popolo della Libertà alla Camera. Corsaro ha iniziato ad avvicinarsi alla politica da giovane militando prima con MSI-DN, per poi partecipare al congresso di Fiuggi, che porterà alla nascita di Alleanza Nazionale. Per molti anni ha ricoperto vari incarichi di assessore, prima a livello comunale poi alla regione Lombardia. Nel 1999 è diventato deputato europeo, ma finito il mandato è ritornato in Regione, durante le ultime elezioni nazionali è stato eletto nel PDL, quarto nella lista regionale.
Attualmente ricopre diversi ruoli in varie commissioni ed è anche vicepresidente vicario del Popolo della Libertà alla Camera dei Deputati. Come portavoce del suo partito nei giorni scorsi si è pronunciato a proposito della probabile modifica del sistema elettorale attuale, ribadendo la necessità di dare voce ai cittadini senza però stravolgere gli ordini di potere.
Nei giorni scorsi il suo nome è apparso in una lista di politici italiani, che come scherzo e bufala avrebbero dichiarato la loro omosessualità. La questione dell’omosessualità nelle alte sfere del potere è stata da sempre oggetto di critiche e problemi legati alla morale e alle questioni interne di potere. La scorsa settimana, come gesto estremo, sul web è comparsa una fantomatica lista di politici che in passato hanno espresso le proprie opinioni contro i gay, dichiarazioni in alcuni casi anche omofobe. Tra i nomi presenti in questa top ten di politici omofobi e allo stesso tempo omosessuali non dichiarati è comparso anche il nome di Massimo Corsaro.
La pubblicazione della lista ha generato molte polemiche, alcune parti hanno voluto difendere il gesto come un atto di lotta contro una difficile situazione in Italia, dove manca la tolleranza e il rispetto per il diverso. Molte parti politiche, invece, hanno fatto affermazioni ancora più pesanti sull’accaduto. Da parte sua Massimo Corsaro è stato molto sottile ed ironico, ha paragonato la cosa ad una squadra di calcio per cui ha una certa antipatia e in modo molto sportivo ha detto che preferiva essere gay piuttosto che interista. La cosa anche se ha fatto sorridere, non fa però dimenticare le sue parole di pochi giorni prima alla trasmissione televisiva di Gad Lerner, dove ancora una volta criticava lo stato morale della società italiana dando la colpa ai gay. Le sue parole hanno generato diverse polemiche, molti non hanno dimenticato neppure le affermazioni dello scorso maggio a proposito della crisi economica, che sarebbe da imputare alle coppie omosessuali. La lista di coming out è stata una risposta a queste parole, uno scherzo di cattivo gusto e un atto di denuncia. Di certo le parole del deputato non aiutano nel difficile percorso dell’integrazione e del rispetto verso i gay, come del resto neppure la scelta di pubblicare una lista non veritiera. Bisogna vedere ora cosa succederà.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Chi è Massimo Corsaro?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: svolge la professione di commercialista e da diversi anni è anche un politico , ricopre diversi ruoli in varie commissioni

Giudizio negativo Svantaggi: le parole del deputato non aiutano nel difficile percorso dell'integrazione e del rispetto verso i gay

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Massimo Corsaro pdl politica

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Chi è Massimo Corsaro?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento