Chi ha vinto il premio Nobel per la Pace 2014?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:08:43 13-10-2014

Il premio Nobel per la Pace 2014 è stato assegnato a due icone che da sempre sostengono i diritti dei bambini e promuovono la loro istruzione: la pakistana Malala Yousafzai e l’indiano Kailash Satyarthi che si sono dichiarati orgogliosi di condividere questo prestigioso premio.

La ragazza pakistana, da alcuni anni simbolo della lotta per il diritto allo studio dei bambini e delle donne, a soli 17 anni è già considerata in tutto il mondo un’eroina della pace.
Nel 2012, l’adolescente che già da quando aveva 13 anni si batteva per i diritti delle donne, era stata gravemente ferita e ridotta in fin di vita da una squadra di talebani che avevano assaltato il bus con il quale stava tornando da scuola.

Ma Malala non si è mai arresa: proprio come Gandhi, Madre Teresa di Calcutta e altri sostenitori della non-violenza, ha continuato a lottare per i suoi ideali, a dare una voce ai più deboli, a chi tutti i giorni è costretto a subire dei soprusi e a chi, come i bambini, non possono difendersi.

Malala è la persona più giovane che fino ad oggi ha ricevuto questo ambito premio mondiale e la 46^ donna che dal 1901 ha ricevuto un Nobel.

Il premio Nobel è stato condiviso con l’attivista indiano Kailash Satyarthi, 60 anni, che come Malala ha sempre lottato in maniera pacifica al fianco dei bambini e si è battuto contro lo sfruttamento dei più piccoli e a favore della loro educazione anche attraverso campagne di sensibilizzazione sui prodotti derivati dallo sfruttamento dei minori.
Il Comitato norvegese ha assegnato il premio Nobel riconoscendo a Satyarthi il merito di aver condotto forme di protesta pacifiche, come fece all’epoca Mahatma Gandhi, grazie alle quali sono stati liberati dalla schiavitù circa 80 mila bambini. Satyarthi si è dichiarato felice di ricevere questo riconoscimento anche perché in questo modo tutto il mondo potrà conoscere meglio la causa per cui si batte sin dagli anni ’90.

Malala e Satyarthi hanno dichiarato che in futuro lavoreranno insieme unendo la loro passione e determinazione a favore dei più deboli e delle persone sfruttate in tutto il mondo, promuovendo l’istruzione come un diritto per tutti.

I due pacifisti hanno già fatto un primo e importante passo mettendo insieme il proprio coraggio e le proprie forze per fare in modo che l’India e il Pakistan, nemici di lunga data, cominciassero a parlare di pace e di sviluppo mettendo definitivamente fine ai contrasti .
Per questo la giovane Malala ha chiesto al Primo Ministro indiano Modi e al premier pakistano Sharif di partecipare insieme a loro alla cerimonia di consegna del premio Nobel che si terrà il 10 dicembre ad Oslo.

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, si è dichiarato perfettamente d’accordo con quest’assegnazione che elegge i bambini come i veri vincitori, come dichiarato anche da Ban Ki-Moon, segretario generale dell’ONU.

Chi ha vinto il premio Nobel per la Pace 2014?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Chi ha vinto il premio Nobel per la Pace 2014?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento