Chi è Edward Snowden e perchè è in fuga dagli USA?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:23:00 03-07-2013

Chi è il neo-trentenne Edward Snowden?

Sappiamo che lavorava per la CIA come assistente tecnico. Perchè è in fuga dagli USA? Ha rilasciato un’intervista al “The Guardian” per dichiarare pubblicamente il suo dissenso verso il governo USA, che, a sua detta, starebbe intercettando da anni telefonate e attività internet. Fugge per evitare di essere rispedito negli Stati Uniti, dove certamente sarebbe in pericolo, perché le sue rivelazioni potrebbero avere effetti devastanti sulla sicurezza nazionale.

Negli ultimi quattro anni era occupato presso la NSA, l’ Agenzia Nazionale di Sicurezza, come dipendente nella sede delle Hawaii. Veniva “prestato” come collaboratore, mescolando il pubblico con il privato, all’agenzia di sicurezza privata “Booz Allen Hamilton”, un’importante società che otteneva appalti dalla Difesa degli Stati Uniti, una cosiddetta società “contractor”.

Viene spontaneo chiedersi che cosa abbia spinto questo ragazzo a stravolgere la sua vita quando poteva vivere tranquillamente con uno stipendio da duecentomila dollari e la sua ragazza nella casa alle Hawaii. All’improvviso ha chiesto ai suoi supervisori un permesso di ferie per salute, ha avvisato la sua ragazza che sarebbe stato lontano un paio di settimane per lavoro ed il 20 Maggio si è imbarcato su un volo per Hong Kong, dove è rimasto per qualche giorno, prima di volare in direzioen di mosca e , attualmente, aver fatto perdere le proprie tracce.

Edward Snowden era un semplice studente quando entrò nell’esercito nel 2003, ma fu dimesso a causa di un incidente in allenamento. Venne poi contattato dalla CIA, e successivamente da un imprenditore collegato all’Agenzia, per le sue ottime conoscenze di programmazione informatica, in gergo era considerato un geek. Entrò, quindi, a far parte della CIA, Central Intelligence Agency, la più famosa agenzia di spionaggio degli Stati Uniti, così tanto seguita nei film d’azione e che incute timore solo a sentirla nominare.

Nel 2007 venne inviato dalla CIA a Ginevra in Svizzera con copertura diplomatica, ottenendo grande responsabilità per il mantenimento della sicurezza della rete informatica.
Ciò gli permise di accedere a una vasta gamma di documenti e da qui iniziò la sua raccolta di copie di documenti, attestanti i programmi di sorveglianza del governo, con l’assunzione di migliaia di analisti informatici.
Il loro compito era di gestire e vagliare enormi quantità di dati, invadendo la privacy del popolo americano nelle registrazioni delle telefonate, nelle attività di internet ed accedendo ai server mondiali di nove tra le più imponenti società del web, tra cui Skype, Twitter e Facebook, con un sistema di ragnatela definito Prism.

Dalla città di Hong Kong ha rivelato le sue informazioni, facendo scoppiare lo scandalo denominato Datagate e mettendo in crisi l’amministrazione del Presidente Obama. Ha scelto questa città come base, in quanto lo considera luogo dove:

Esiste lo spirito di libertà di parola e il diritto di dissenso politico” e che possa resistere ai “dettami del governo degli Stati Uniti”.

Quando è stato chiesto perché l’ha fatto, Snowden ha dichiarato che non era in cerca di fortuna o di fama. Lo ha fatto per una questione di principio, in quanto il governo si è:

“Concesso un potere che non ha diritto ad avere”.

Edward Snowden vive ora con il continuo timore di essere spiato, ammucchia la porta della sua camera d’albergo con cuscini per prevenire le intercettazioni, si mette un grande cappuccio in testa e sopra il suo notebook, prima di digitare le sue password per impedire registrazioni da eventuali telecamere nascoste.
E’ in fuga perché teme per il suo futuro, avendo lavorato per la NSA sa che cosa sono capaci di fare, anche con metodi definiti come misure “estreme” ed anche la CIA può arrivare ovunque con i suoi tentacoli.

Teme che il governo degli Stati Uniti farà di tutto per tentare di fermarlo, ma dichiara con calma:

“Io non ho paura, perché questa è la scelta che ho fatto.”

Chi è Edward Snowden e perchè è in fuga dagli USA?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Edward Snowden nasce 30 anni fa, il 21 Giugno del 1983 a Elizabeth City, nello Stato della Carolina del Nord. , A lui si deve lo scoppio dello scandalo datagate, con l'accusa per il governo americano di spiaire cittadini e Stati alleati e nemici.

Giudizio negativo Svantaggi: Prima tappa della sua fuga Hong Kong, si trasferisce poi in Russia e, attualmente, dopo aver richiesto ed essersi visto rifiutare la cittadinanza da molti Stati,( la richiesta è stata effettuata a ben 21), risulta irreprebile, ricercato dalle organizzazioni spionistiche di mezzo Mondo.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: datagate Edward Snowden spie USA

Categoria: Storia e personaggi famosi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Chi è Edward Snowden e perchè è in fuga dagli USA?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento