Che tipo di cibo servire a un matrimonio?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:50:01 19-03-2011

Il pranzo, rinfresco o cena di matrimonio sono eventi ancora piuttosto importanti che richiedono una attenta scelta dei vari “ingredienti”, a partire dal luogo.

Eviterei ristoranti che possono ospitare anche più matrimoni contemporaneamente. Meglio posti relativamente piccoli, dove gli unici commensali sono gli amici e i parenti degli sposi. Ottima è anche la soluzione catering in una “location” adatta.

Sconsiglio la tavolata unica. Meglio una serie di tavoli separati, avendo l’accortezza di raggruppare in ciascun tavolo gruppi omogenei di persone.

Tradizionalmente, in Italia meridionale questi pranzi sono molto piu’ opulenti che non nell’Italia setentrionale, dove invece si preferisce limitare la quantità di cibo a disposizione e la durata dell’evento. Su quest’ultima, più contemporanea, modalità sono riferiti i suggerimenti che seguono.

La struttura del pranzo sarà quella classica, con antipasti, primo, secondo e l’immancabile torta nuziale.

Per evitare confusi passaggi di vassoi e zuppiere tra i tavoli, è preferibile che gli chef approntino, curando anche l’aspetto estetico, i piatti individuali che poi i camerieri poi porteranno a ciascun commensale.

Arrivare al primo già completamente satolli non e’ bello, per cui le porzioni dovranno essere relativamente ridotte. Questo consentirà di gustare tutte le portate fino al dolce.

Per iniziare, è gradevole un piccolo aperitivo, se possibile all’aperto, per accoglie parenti e amici. Champagne, spumanti secchi e cocktail aperitivi alcolici e analcolici saranno accompagnati da piccoli stuzzichini caldi e freddi come scaglie di formaggio grana, piccoli salatini, foglie di salvia fritte e tartine assortite. Questa prima parte del ricevimento sarà “in piedi”. Poi i commensali si accomoderanno nella sala adibita al pranzo vero e proprio.

Antipasti.

Si comincia con un antipasto freddo. Ad esempio piccolissimi panini (con pane fatto al momento) ripieni di mortadella e pathe’ di fegato accompagnati da crudite’.

Quindi un antipasto tiepido, come ad esempio fettine di torte salate alle verdure, focacce al formaggio e/o farinata. Un piccolo assortimento di delizie.

Primi piatti.

Per evitare il pericolo incombente di risotti o pasta scotti, l’ideale e’ attingere alla meravigliosa scelta di paste fresche, che, oltre ad essere ottime, risentono meno dei problemi del riso o della pasta secca. Quindi orecchiette, pici, bigoli, trofie, tagliatelle e lasagne con i condimenti adeguati.

Secondi piatti

Per facilitarne la fruizione, eviterei carne con ossa e ossicini o pesci con spine. Ad esempio, ottimi il filetto di vitellone in crosta, petto di faraona con lenticchie, il petto d’oca o, tra i pesci, gamberoni avvolti nella pancetta, trancio di tonno scottato, pesce spada alla siciliana.

Torta nuziale

Alla fine del pranzo una torta nuziale con pan di spagna e abbondante panna può spaventare. Opterei quindi per una più sobria ma coloratissima torta alla frutta fresca, evitando la portata di frutta che, alla fine, rimane sempre un po’ tristanzuola.

Dopo il caffè, se non si è abbondato troppo con le porzioni, piccola pasticceria con un calice di passito può fare la differenza tra un buon pranzo e un pranzo indimenticabile.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Che tipo di cibo servire a un matrimonio?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: la scelta dei piatti deve essere raffinata e ben curata , il vino deve essere altrettanto ben selezionato

Giudizio negativo Svantaggi: fare attenzione a non sbagliare nulla per il giorno più importante

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cibo evento matrimonio

Categoria: Mangiare e bere

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Che tipo di cibo servire a un matrimonio?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento