Che differenza c’è tra adozione nazionale ed internazionale?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:33:03 15-03-2011

Quando una coppia decide di portare avanti le pratiche per un’adozione sa di dover affrontare una burocrazia tutt’altro che leggera. La possibilità di adottare un bambino può seguire due diverse strade: quella dell’adozione nazionale se i minori risiedono in Italia o internazionale se invece risiedono all’estero.
Si tratta di un istituto giuridico che prevede un diverso iter a seconda dell’uno o dell’altro tipo di adozione. L’adozione nazionale, ad esempio, può essere attivata nei confronti di un bambino che non abbia l’assistenza materiale e morale della sua famiglia (genitori o parenti che abbiano l’obbligo di prestare tale assistenza) e dopo che sia stato dichiarato lo stato d’abbandono e lo stato di adottabilità. Si tratta di un provvedimento che viene emesso dal Tribunale dei Minori dopo aver effettuato tutte le verifiche del caso. L’adozione internazionale, invece, permette a coppie italiane di adottare un bambino straniero quando non sia stata trovata una famiglia adottiva nello stato di residenza del bambino stesso. Anche in questo caso il bambino deve essere dichiarato in stato d’abbandono nel suo paese di origine (verificata l’assenza di chi possa provvedere a lui che siano essi i genitori o i parenti che debbono prestargli assistenza) e deve anche essere dichiarato adottabile sempre nel paese d’origine. Se lo Stato estero ha accettato i termini della Convenzione dell’Aja e l’ha firmata, oppure in caso contrario se ha sottoscritto un accordo con l’Italia il provvedimento di adozione ha gli stessi effetti che avrebbe un’adozione effettuata da una famiglia della stessa nazione di appartenenza del bambino. Nell’adozione internazionale si cerca sempre di favorire l’adozione da parte di una famiglia della stessa nazione in cui risiede il bambino per evitare di spostarlo dal suo ambiente, dalla zona in cui è nato e cresciuto. Nel caso in cui, però, non si trovasse una coppia idonea ed una situazione tale da permettere un’adozione nel posto di residenza del piccolo, allora si aprono le porte per un’adozione internazionale. In entrambi i casi è il Tribunale dei Minori che decide in merito anche se c’è da fare un doveroso distinguo. Nell’adozione nazionale il Tribunale sceglie tra le coppie che hanno regolarmente fatto richiesta di adozione stabilendo poi l’affidamento pre-adottivo: una prova al termine della quale, se tutto va bene, si ha l’adozione ufficiale. Nell’adozione internazionale, invece, è sempre il Tribunale dei Minori che emette un decreto di idoneità all’adozione alle coppie richiedenti ma queste ultime possono rivolgersi ad un Ente autorizzato per le adozioni all’estero. Nella procedura, dunque, subentra il ruolo di un altro soggetto. C’è poi una Commissione per le Adozioni internazionali che ha il compito di controllare che nella procedura si rispettino le regole della Convenzione de l’Aja e dispone l’ingresso del bambino nella famiglia adottiva. Dopo un anno, se tutto va bene, si ha il decreto definitivo di adozione.
In entrambi i casi la procedura non è immediata e la tempistica può essere anche piuttosto lunga ma in ogni caso il vantaggio di un’adozione è identico: si crea un rapporto speciale tra bambino e famiglia, indissolubile ed unico, per sempre.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Che differenza c’è tra adozione nazionale ed internazionale?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: si crea un rapporto speciale tra bambino e famiglia , il bambino si affezzionerà molto

Giudizio negativo Svantaggi: In entrambi i casi la procedura non è immediata e la tempistica può essere anche piuttosto lunga

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: adozione internazionale adozione nazionale genitori

Categoria: Gravidanza e genitori

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Che differenza c’è tra adozione nazionale ed internazionale?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento