Che cosa è una ecografia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:39:24 02-04-2011

L’ ecografia è un esame medico che ha lo scopo di effettuare un indagine su una particolare parte del corpo altrimenti non visibile ad occhio nudo. Gli utrasuoni che colpiscono l’ organo che si vuole indagare, incontrando l’ ostacolo, che è appunto l’ organo stesso, portano alla riproduzione dell’ immagine su lastre. Andando nel dettaglio, quando ci si sottopone ad un’ ecografia, il medico che effettua l’ esame spalma un gel sulla cute corrispondente alla parte da analizzare e dopo su questo gel passa una sonda, questa sonda contiene un cristallo piezoceramico che produce gli ultrasuoni che andranno a rilevare l’ immagine, di seguito la stessa viene trasmessa dalla sonda ad un pc che la rielabora e la trasmette al monitor. Questo tipo di esame non è possibile per tutte le parti del corpo, ma solo per alcune, in particolare è un esame utile per la tiroide, il cuore, le tonsille, il fegato, i reni, il pancreas, utero ed annessi, ghiandole salivari, vasi venosi ed arteriosi, muscoli ed articolazioni. Di recente alcuni esperti iniziano ad utilizzare questo esame anche per i polmoni e l’ intestino. Per esperienza, l’ ecografia è un esame totalmente indolore, viene effettuato soprattutto sugli organi molli, il gel ha lo scopo solo di eliminare l’ aria tra la cute e la sonda in modo da avere un’ immagine molto nitida, non viene utilizzato alcun medicinale. Questo tipo di esame viene solitamente prescritto per primo perché permette di vedere se a carico dell’ organo che si sta trattando appaiono dei problemi, senza però iniziare immediatamente al primo sospetto, con esami pesanti come possono essere quelli di tipo tomografico, più semplicemente chiamati Tac. Offre rispetto ad altri esami maggiori sicurezze perché poco dannoso in quanto non utilizza radiazioni ionizzanti, questa caratteristica rende possibile la ripetizione dell’ esame più volte in breve tempo, laddove fosse necessario, è questo il motivo per cui questo tipo di indagine viene prescritta anche in gravidanza, ovvero non vi sono rischi per il feto. Gli svantaggi si hanno soprattutto quando l’ ecografia deve essere fatta all’ apparato riproduttivo in quanto occorre, prima di sottoporsi all’ esame, bere molta acqua in modo che l’ immagine appaia il più possibile nitida, questo può portare molti fastidi e anche dolori perché occorre trattenere l’ istinto di urinare, questo è l’ unico motivo per cui trovo estremamente fastidioso questo tipo di esame, anche perché di solito lo specialista richiede di bere almeno un litro e mezzo di acqua, ma in realtà le quantità necessarie per avere una buona visione dipendono molto da persona in persona e nel mio caso anche mezzo litro ha buoni risultati. Un altro svantaggio è legato alla necessità di trovare uno specialista che affronti l’ esame in modo competente al fine di sfruttare al meglio l’ indagine che sta effettuando, quindi occorre competenza e una buona preparazione per effettuare un esame che permetta di cogliere eventuali anomalie presenti.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Che cosa è una ecografia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: permette di cogliere eventuali anomalie presenti , ha lo scopo di effettuare un indagine su una particolare parte del corpo

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: ecografia esame medico salute

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Che cosa è una ecografia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento