Che cos’è la sindrome di Morgellons

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:21:14 19-09-2013

La sindrome di Morgellons è una malattia tra le meno conosciute e di cui non si sente parlare molto spesso. Nonostante ciò è una patologia che causa molto timore e suscita molta curiosità, sia perché, come detto, è una sindrome di cui si sa ancora poco, sia perché è stata, da molti, associata a forme di vita extraterrestre: un collegamento su cui ovviamente la comunità scientifica non è d’accordo.

I sintomi della sindrome di Morgellons sono tutti di natura cutanea. Il principale consiste in un prurito eccessivo a cui seguono forti dolori che portano alla creazione di fibre filamentose e lesioni permanenti sulla cute.

Il primo caso di cui si ha notizia si verificò nel 2001 e fu portato alla luce dall’americana Mary Leitao, ex tecnico di laboratorio, la quale affermò di essersi insospettita per strani comportamenti da parte del figlio, che lamentava la presenza di piccole piaghe all’altezza della bocca e di insetti che sarebbero stati la causa scatenante delle piaghe. La donna portò il figlio da vari specialisti, i quali non riscontrarono nessuna sindrome nel bambino, altri addirittura ipotizzarono che Mary Leitao fosse affetta dalla Sindrome di Münchhausen per procura, un disturbo che porta le madri a procurare danni fisici ai propri figli, come mezzo per attirare l’attenzione.

Nonostante ciò, Mary Leitao, studiò le piaghe con strumenti di laboratorio e affermò di aver scoperto sulla cute del figlio, fibre di diversi colori e la presenza degli insetti sottopelle come causa delle piaghe e del forte prurito cutaneo.
Questo primo caso non rimase isolato e la Leitao ha creato un sito web dove molti hanno raccontato e raccontano esperienze simili.

Lo scopo della Leitao, la quale ha creato anche una fondazione è quella di far dichiarare il Morgellons come una nuova malattia di tipo contagioso.
La comunità scientifica è però contraria, asserendo come il Morgellons non sia una nuova patologia ma un disturbo da ricondurre nell’alveo delle patologie psichiatriche.

Secondo la stragrande maggioranza dei medici e dei ricercatori le lesioni cutanee sarebbero autoinflitte dai soggetti stessi, per eliminare la presenza degli insetti sottopelle: una presenza che però sarebbe in realtà inesistente.

Quella della presenza di insetti sotto la superficie cutanea come causa della sindrome di Morgellons è però solo una delle spiegazioni che sono state trovate in questi anni. Alcune persone riconducono tutto ad atti di terrorismo chimico-biologico, compiuti attraverso le scie chimiche rilasciate dagli aerei, altri ancora affermano che la sindrome di Morgellons è la conseguenza di un’alterazione genetica causata dagli alieni.

Come si può notare, le teorie su questa patologia, diverse da quella che riconduce il tutto a problemi di natura psichiatrica, sono scientificamente tutte da dimostrare: gli interrogativi su questa sindrome, emersa ormai più di dieci anni fa, rimangono tuttora irrisolti.

Che cos’è la sindrome di Morgellons
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Che cos’è la sindrome di Morgellons? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento