I cellulari possono causare danni al cervello?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:24:05 24-02-2011

La questione delle conseguenze negative e pericolose per il nostro organismo derivanti dall’ uso dei telefoni cellulari è ancora irrisolta. Come spesso accade riguardo a problematiche che coinvolgono, da un lato la salute degli utenti e, dall’altro, gli interessi milionari delle multinazionali, gli studi e le ricerche in merito si contraddicono a vicenda.
In generale, tuttavia, possiamo affermare che qualsiasi dispositivo elettronico che sia in grado di ricevere e trasmettere onde elettromagnetiche, può influire negativamente sul nostro organismo. Ovviamente, le possibili conseguenze per la nostra salute sono sempre il frutto di una lunga e prolungata esposizione. Nel caso dei cellulari la i possibili danni sono concentrati sul nostro cervello, essendo l’ organo maggiormente esposto alle onde quando avviciniamo il telefonino all’ orecchio per parlare. Diverse ricerche scientifiche sono state condotte negli ultimi anni e di recente una ricerca indiana ha indagato gli effetti sul nostro organismo dell’ uso prolungato dei cellulari. I risultati di questa ricerca, condotta da Girish Kumar all’ Electrical Engineering Department di Bombay, non lasciano dubbi: l’ uso prolungato dei telefoni cellulari aumenta di molto il rischio di sviluppare tumori al cervello e questo vale maggiormente se ad usarlo sono i bambini nella fase dello sviluppo.
Non solo, l’ uso smodato del telefonino provocherebbe anche altri danni alla salute come, ad esempio, l’ infertilità nel maschio ma anche infiammazioni ed allergie, determinate dalle radiazioni magnetiche delle antenne dei ripetitori. Gli scienziati, ai fini dell’indagine, hanno considerato un periodo di utilizzo del telefonino di 30 minuti al giorno per un periodo di 10 anni.
Le onde alle alte frequenze prodotte dai dispositivi provocherebbe un generale indebolimento dei sistema immunitario ed attaccarebbero il DNA delle cellule determinando anomalie genetiche e quindi il cancro.
Dicevamo all’inizio, però, ci sono anche ricerche che smentiscono la correlazione tra uso del telefonino e aumento dei tumori al cervello. Una ricerca condotta dall’ Università di Manchester ha preso in esame numerosi casi di cancro al cervello durante il periodo 1998 – 2007. In questo periodo, dicono gli scienziati, non si sono mostrati significativi aumenti di casi nonostante l’ esponenziale diffusione dei cellulari ed il conseguente aumento del loro uso quotidiano.

Come sappiamo, ciascun risultato cui giungono i ricercatori andrebbe valutato caso per caso. Inoltre, dovremo aspettare altri anni prima che si possano avere dei risultati scientifici basati su indagini di lungo periodo, condotte per almeno due o tre decenni. Tuttavia, la forte esposizione alle onde elettromagnetiche a cui siamo sottoposti dovrebbe comunque spingerci ad usare alcuni piccoli accorgimenti per limitare i danni. Possiamo, ad esempio, usare l’ auricolare quando conversiamo al telefono, allontanando così il telefono dalla testa; oppure possiamo limitare la durata delle conversazioni. E nell’attesa di ulteriori conferme o smentite scientifiche cerchiamo anche di tenere il telefonino lontano dai bambini.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

I cellulari possono causare danni al cervello?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: non ne possiamo fa re a meno , tenere il telefono lontano dai bambini

Giudizio negativo Svantaggi: qualsiasi apparecchio elettronico fa male al cervello

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cellulare danni al cervello salute

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su I cellulari possono causare danni al cervello?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento